Home»Centri Interculturali in Italia»Protocollo di intesa

C.R.E.M.I. – Fano

Protocollo di Intesa per la costituzione della Rete Nazionale dei Centri Interculturali

 

C.R.E.M.I. – Fano

Il Settore Servizi Educativi del Comune di Fano, in collaborazione con il Centro regionale di documentazione e analisi per l’infanzia l’adolescenza ed i giovani, ha istituito nell’anno 2003 il Centro di Ricerca E Mediazione Interculturale C.R.E.M.I.

 

Gli obiettivi che il Centro si propone sono:

· creare condizioni culturali e conseguenti modalità organizzative, orientate all’accoglienza di utenti stranieri nei Servizi Scolastici, al fine di costruire relazioni positive sin dall’inizio dei percorsi educativi;

· promuovere la conoscenza reciproca di usi, lingue e costumi, anche attraverso l’ausilio di esperti di animazione interculturale;

· coinvolgere le famiglie nell’instaurazione di rapporti collaborativi fra loro;

· tutelare le situazioni di disagio o di vulnerabilità individuale o culturale;

· sviluppare una pedagogia multiculturale, vista come programma avanzato di formazione per i cittadini di un mondo che muta rapidamente, considerando la diversità come ricchezza.

 

Le attività previste dal Centro sono:

· organizzare percorsi di formazione;

· raccogliere e produrre materiali e strumenti didattici;

· offrire consulenza e informazioni;

· promuovere collaborazione per animazioni e mediazioni linguistico-culturali;

· consentire l’accesso e la fruizione di un sito internet appositamente istituito.

 

C.R.E.M.I.
Responsabile: Gabriella Peroni
corso Matteotti 66 61032 Fano (PU)
tel.: 0721-88.76.03
e-mail: cremi@comune.fano.ps.it
sito internet: www.cremi.it

 


Centro Interculturale
Divisione Servizi Culturali e Amministrativi, Area Cultura
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729