Home » News - Eventi

CORTOMETRAGGI DAI PAESI ARABI

21 dicembre 2013

CORTOMETRAGGI DAI PAESI ARABI

Short Circuit, il network europeo delle agenzie del cortometraggio, celebra il giorno più corto dell’anno con un programma internazionale di eventi. In Italia è il Centro Nazionale del Cortometraggio a coordinare le iniziative e a curare le proiezioni al Massimo per l’intera giornata del 21 dicembre.

Evento promosso e sostenuto dal Centre National du Cinéma francese tramite l’Agence du court. (www.lesjourlepluscourt.fr)
In Italia, il Centro Nazionale del Corto riprende il concetto per organizzare a Torino ed in altre città italiane diversi eventi legati al formato breve.
Les Rencontres Internationales des Cinémas Arabes (www.lesrencontresdaflam.fr) é un festival che si é tenuto a Marsiglia nell’ambito di Marsiglia Capitale Europea della Cultura 2013.
Nell’ambito della collaborazione tra il Centro Nazionale del Corto e le Rencontres Internationales des Cinémas Arabes, una parte dei cortometraggi della selezione marsigliese saranno presentati al pubblico torinese durante la Festa del Cortometraggio.

Oltre ad sperare nella vostra presenza vi chiederei, se possibile, di far passare l’informazione alle vostre reti in modo da favorire l’affluenza del pubblico alla proiezione di questi corti le cui opportunità di diffusione restano, soprattutto in Italia, molto rare.

PROGRAMMA:
UNFOLD di Ingrid Chikhaoui
USA/Francia, 2011, 18′
Emigrato dalla Tunisia a New York, Elias vive con Susan tra amore, esilio e la rivoluzione tunisina.

SIX BLIND EYES (SEI OCCHI CIECHI) di Abdullah El-Eyaf
Arabia Saudita, 2011, 15′
Mansour é venuto consultare lo psicologo Dr . Arif per una anomalia che gli rende la vita difficile: avrebbe il potere di far disparire gli oggetti. I due dialogano.

THE LAND OF THE HEROES (TERRA DI EROI) di Sahim Omar Kalifa Irak(Kurdistan)/Belgio, 2011, 17′
Kurdistan iracheno, 1988. Dileer e sua sorella vorrebbero guardare i cartoni alla TV ma la propaganda di Saddam funziona a reti unificate. Mentre madre e zia si occupano di fucili e lanciarazzi, Dileer e Zienee giocano alla guerra con il cugino Malo.

NATION ESTATE di Larissa Sansour
Danimarca, 2012, 9′
Nation Estate é un corto di fantascienza, un’utopia satirica sulla situazione del popolo palestinese, sul blocco delle posizioni in Medio Oriente. Larissa Sansour offre una anti-utopia, una visione composta di immagini generate al computer, attori e musica elettronica, in cui la soluzione alla questione palestinese é verticale e prende la forma di un immenso grattacielo, nel quale l’intera popolazione palestinese vive, finalmente, la bella vita.

INFO:
programma della proiezione di cortometraggi arabi che si terrà al Cinema Massimo (sala 3) il 21 dicembre prossimo alle 22h30 > http://www.cinemamassimotorino.it/?p=5723

Dove

Cinema Massimo - Sala Uno
via Verdi 18, Torino

Loading Map....

Centro Interculturale
Divisione Decentramento, Servizi Culturali e Amministrativi
Giovani e Pari Opportunità
Area Cultura, Archivio, Musei e Biblioteche
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729