Home»Corsi di Formazione»Percorsi di cittadinanza

Coro poetico

Voci, corpi, poesie, ritmo, toni, volume, armonia.
Ecco gli ingredienti per comporre un coro poetico.
Uno di questi sei proprio tu.

 

DESTINATARI

Ad adulti e ragazzi (sotto i 12 anni solo se accompagnati da un adulto che partecipa all’attività). Non servono abilità particolari, solo la voglia di far parte di un gruppo e di far suonare la propria voce.

DATA E ORARIO

Sono previsti 8 incontri + una esibizione pubblica del coro (in data da definire), il martedì, dalle 18,00 alle 20,00.

Calendario incontri
12/03/2019, 19/03/2019, 26/03/2019, 2/04/2019, 9/04/2019, 23/04/2019, 30/04/2019, 07/05/2019
Il costo è di € 65 comprensivi di assicurazione e materiali.
Il laboratorio si avvierà con un minimo di 8 iscritti ed un massimo di 25 partecipanti.

DESCRIZIONE

Partecipare ad un coro poetico significa sperimentare in maniera divertente, con una guida, la lettura ad alta voce di alcuni testi di poesia, provando, in gruppo, variazioni di ritmo, tono, velocità, timbro, al fine di formare uno strumento polifonico che possa portare, con sapienza, piacevolezza e semplicità, testi poetici all’ascolto delle persone.
Un coro poetico è un mezzo per dischiudere il canto che è nella parola (però senza cantare); un insieme di voci che si accordano per far arrivare ad altre orecchie, menti e cuori, la straordinaria musica della parola portatrice di senso: la poesia.

CHI GUIDA IL CORO POETICO?

Il coro poetico nasce da un’idea di Alessandra Racca
Si realizza grazie il supporto di ACMOS
E’ inserito all’interno delle attività del Centro Interculturale della Città di Torino con il patrocino della Città di Torino.

Alessandra Racca è autrice di quattro raccolte di poesie Poesie antirughe, L’amore non si cura con la citrosodina, Consigli di volo per bipedi pesanti, Nostra signora dei calzini (2011, 2013, 2016, 2018 Neo Edizioni).  Appassionata di poesia “ad alta voce”, è autrice di reading nei quali mescola poesia e teatralità a una dose massiccia di ironia e musica. è inoltre slammer, organizzatrice e presentatrice di poetry slam, contest fra poeti con giuria popolare. Fa parte del direttivo della Lega Italiana Poetry Slam e ne è coordinatrice per il Piemonte.
Nel 2017 è stata selezionata per il progetto residenziale europeo La poesìa anda por las calles, per la costruzione di uno spettacolo in quattro lingue sulla poesia e nel 2018 per il progetto Refest – Immagini e Parole sui percorsi dei rifugiati.
Tiene corsi di scrittura creativa per adulti e per bambini per scuole pubbliche e private, librerie, associazioni, utilizzando il linguaggio della poesia e il piacere di giocare con le parole.

INFO E ISCRIZIONI

L’11 Febbraio alle ore 18, alla Biblioteca civica “Primo Levi” ci sarà un incontro di presentazione.
– Oppure si può scrivere una e-mail all’indirizzo signoradeicalzini@gmail.com o telefonare al numero 349 3785077.

Le iscrizioni si chiudono il 5 Marzo 2019.


Centro Interculturale
Divisione Servizi Culturali e Amministrativi, Area Cultura
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729