Albana Muco

Verso un mondo migliore!
LinguaMadre2014_05
Navi e viaggi dei migranti albanesi:

Contaminazioni

Il suo magnifico sguardo catturò dolcemente la mia attenzione,
Scattai la foto immortalando la sua lucente perfezione.

Il suo essere ingenuamente protagonista
Mi ricordò me stessa alla sua età.

La sua pelle emanava al mio cuore il calore dell’Africa,

Il suo sorriso
La mia gioia,
I suoi occhi
La mia luce.

La mia speranza
Il suo mondo,
Il mio aiuto
Il suo destino.

Il suo sogno
Il mio amore,
La sua religione
La mia carità.

Il nostro viaggio
La sorprendente vita,
La più autentica condivisione
Il nostro futuro.

(La presente poesia è stata segnalata nel Concorso letterario internazionale “Giovani
Ambasciatori C.I.R.S.I. (Centro Internazionale per le Ricerche e gli Studi Interculturali)
dell’Interculturalità” nel 2011. Pubblicata nell’antologia Scritture Migranti. Il mondo a Trieste nel mondo a cura di I. Stratti e L. Dugulin, Trieste 2011.
Albana Muco

Centro Interculturale
Divisione Decentramento, Servizi Culturali e Amministrativi
Giovani e Pari Opportunità
Area Cultura, Archivio, Musei e Biblioteche
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729