Home»Laboratori»Laboratori artistici

Danza afro djembe

Danzare a piedi nudi

A cura di Associazione Culturale Tamra

DESTINATARI

Il laboratorio è aperto a tutti coloro che amano la danza e la cultura africana, in particolar modo quella senegalese.

PERIODO, INCONTRI E ORARI

Sono previsti 12 incontri, il sabato, dalle 11.30 alle 13.00, dall’1 ottobre al 17 dicembre 2016.

OBIETTIVI E PROGRAMMA

Lo scopo principale del laboratorio è di avvicinare le persone alla cultura africana, senegalese in particolare, utilizzando la musica, la danza, il folklore e, in generale, la cultura come strumento. In un clima di festa è molto più facile abbattere i muri della diffidenza e dell’indifferenza.

Attraverso l’arte ci si può avvicinare a un popolo e alle sue tradizioni. I partecipanti potranno così conoscere e diventare parte integrante di una cultura diversa dalla propria.

La danza tradizionale Afro Djembe è caratterizzata da più ritmi in stretta connessione con la musica e con il canto.

La varietà ritmica si esprime nel corpo attraverso movimenti molto complessi che coinvolgono spalle, petto, bacino, testa, braccia e gambe, spesso eseguiti sul posto. Ogni lezione sarà accompagnata da percussionisti che suoneranno dal vivo.

Questa danza permette di entrare a contatto con le origini, l’armonia rotonda dei gesti, le emozioni che aiutano a liberarsi dalla rigidità che la vita frenetica della nostra società ci impone. I ritmi del tamburo si fondono con il battito del cuore e danzare a piedi nudi aiuta ad entrare in contatto con la terra. L’energia positiva che trasmette permette di danzare con più libertà.

DOCENTI

Magatte Dieng: di famiglia griot, figlio del primo batterista di Youssou ‘Ndour, è in Italia dal 2006 grazie al Gruppo comunale di Louga. Insegna danza e percussioni africane nelle scuole, impartisce lezioni private per adulti, organizza stage, eventi e festival. Collabora come percussionista e ballerino con diversi gruppi.

INFO E ISCRIZIONI

Tel. 3200140845 (Magatte) | 3407906697 (Mirella)

E-mail: associazioneculturaletamra@yahoo.it

Quota: € 110  | iscrizioni entro il 27 settembre 2016

Il laboratorio si avvierà con un minimo di 4 iscritti. Numero massimo di partecipanti: 15


Centro Interculturale
Divisione Servizi Culturali e Amministrativi, Area Cultura
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729