Home»Laboratori»Laboratori artistici

Danzare e scoprire l’Africa

Percorso di approfondimento delle danze e dei ritmi tradizionali del Burkina Faso
A cura di Associazione Katouma

DESTINATARI

Il laboratorio è aperto a giovani e adulti ed è destinato a persone curiose e disponibili alla scoperta e alla condivisione. Non è necessaria (ma è benvenuta) esperienza pregressa nella danza.

PERIODO, INCONTRI E ORARI

Sono previsti 10 incontri, il mercoledì, dalle 17.00 alle 18.30, dal 10 aprile al 19 giugno 2019

OBIETTIVI E PROGRAMMA

Il laboratorio vuole essere un’occasione per scoprire insieme alcune danze e ritmi tradizionali legati a diverse etnie burkinabè (peul, bobo, djoula) conoscendo così la profonda diversità e complessità culturale del paese ed esplorando i significati e le origini di tali danze.
La danza è presente in tutte le culture come forma di espressione emotiva e sociale; in Burkina Faso essa caratterizza ogni momento importante della vita della comunità e rappresenta momenti di vita quotidiana e avvenimenti fondanti che permettono di avere uno spaccato della cultura locale. La cultura africana è infatti ricca di significati simbolici che difficilmente potrebbero essere compresi se non attraverso la musica e la danza.
Il laboratorio si sviluppa su due principali assi di interesse; da una parte la danza come possibilità di incontro, conoscenza e comunicazione con l’altro, come ponte tra culture che permette di ovviare alle distanze geografiche, linguistiche e culturali e anche di avere uno spaccato di un universo immenso e profondo come quello delle culture orali e tradizionali del Burkina Faso. Dall’altra, il focus è sulla conoscenza del sé nella danza, della propria dimensione creativa e artistica e del potenziamento delle capacità di ascolto, coordinazione e concentrazione dei/delle partecipanti.*
Tutti gli incontri saranno accompagnati da un musicista che suonerà gli strumenti della tradizione (percussioni, balafon ed altri).

DOCENTE

Noumoutié “Reggae” Ouattara: ballerino, coreografo ed insegnante di danza afro tradizionale e contemporanea. Originario di Bobo Dioulasso (Burkina Faso), ex coreografo del gruppo Farafina Yelemba e membro fondatore dell’ensemble ‘Katouma’, si è formato sulle danze mandinghe sin dall’infanzia. Molto apprezzato sia come ballerino che come coreografo, ha svolto e tutt’ora svolge un’incessante ricerca sulle danze tradizionali e di iniziazione burkinabè.
Dal 2006 risiede in Italia dove ha presentato diversi spettacoli e dove tiene regolarmente stage e corsi di danza. Vedi allegato il cv con descrizione dettagliata delle esperienze svolte.

INFO E ISCRIZIONI

E-mail: progettofarafidanza@libero.itileniadiu@hotmail.it

Tel: 3494195452

Quota: € 140

Il laboratorio si avvierà con un minimo di 6 iscritti

Numero massimo di partecipanti 15


Centro Interculturale
Divisione Servizi Culturali e Amministrativi, Area Cultura
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729