Home»Laboratori»Laboratori artistici

IN MOVIMENTO

Teatro tra corpo e voce

A cura dell’Associazione Culturale Giallopalo

DESTINATARI

Il laboratorio è destinato a giovani e adulti con o senza una precedente esperienza teatrale e preparazione specifica.

PERIODO, INCONTRI E ORARI 

10 incontri, il giovedì, dalle 18.00 alle 20.00, dal 22 gennaio al 26 marzo 2015.

OBIETTIVI

Ampliare il livello di conoscenza personale, del proprio io fisico e psichico, essere consapevole delle possibilità espressive del proprio corpo e della propria vocalità. Essere in grado di riconoscere le proprie emozioni e di comunicarle attraverso il teatro e l’espressione corporea, acquisire una maggiore consapevolezza di sé e degli altri. Migliorare la capacità di relazionarsi e interagire anche in contesto multiculturale.

DESCRIZIONE E PROGRAMMA

L’espressione artistica si pone come obiettivo di far emergere parti nuove, nascoste o poco utilizzate di se stessi, “tirarle fuori” senza essere condizionati dal giudizio e dallo sguardo esterno. Questo favorisce lo scambio interculturale e permette anche alle persone di culture differenti di trovare uno spazio adeguato dove potersi esprimere liberamente ed essere ascoltate ed accolte. Si propone un laboratorio di educazione alla Teatralità: una parte sull’utilizzo del corpo e un’altra sulla vocalità, dall’articolazione delle parole, ai suoni e alla loro espressività ed al loro significato. Fulcro del laboratorio sarà il terzo teatro, con un percorso di sequenze fisiche e verbali atte a creare interazioni e performances inserendo elementi tratti dal teatro fisico utilizzando tecniche che si ispirano alla danza afro con musiche e melodie miste tra sonorità mediterranee, russe, arabe e dal mondo, con uno sguardo alle esperienze praticate dalle altre culture. Il laboratorio permette all’individuo di accedere ad uno spazio in cui mettersi in gioco, costituisce una via privilegiata e non intrusiva per entrare in contatto con se stessi e con i molteplici particolari che costituiscono la propria identità. Aiuta a scoprire i propri limiti e i propri confini corporei, sociali e relazionali e le proprie potenzialità nascoste; inoltre, rappresenta uno strumento che accresce la capacità creativa, incoraggia l’incontro interpersonale e interculturale migliorando la qualità delle relazioni.

DOCENTE

Stefania Soi. Orientatrice, Mediatrice Feuerstein e Formatrice su diverse tematiche: comunicazione interculturale, progettazione e pari opportunità. Esperienza in ambito vocale ed espressivo, esperta in tecniche creative di apprendimento non formale, che stimolano la motivazione e l’autostima. Padronanza di tecniche e metodologie differenti: usate e mescolate insieme: competenze teatrali, dal teatro fisico, all’improvvisazione al  terzo teatro , dalla narrazione, alle tecniche di comunicazione efficace, dalle metodologie legate all’ADVP, al metodo Feuerstein.

INFO E ISCRIZIONI

Iscrizioni: via e-mail all’indirizzo giallopalo@virgilio.it o telefonando al numero 388 1807986 entro il 25 settembre.

Quota: € 100

Il laboratorio si avvierà con un minimo di 5 iscritti.
Massimo partecipanti: 15.

 


Centro Interculturale
Divisione Servizi Culturali e Amministrativi, Area Cultura
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729