Home»Laboratori»Laboratori artistici

SCULTURA E ESPERIENZE SENSORIALI

Laboratorio di scultura
A cura di ASSOCIAZIONE QUASI QUADRO

DESTINATARI

Il laboratorio è destinato a giovani e adulti con particolare interesse all’arte in ogni sua forma.

PERIODO, INCONTRI E ORARI

Sono previste due sessioni di 10 incontri, giovedì dalle 17.30 alle 19.30

1ª sessione: dal 10/10/2019 al 12/12/2019
2ª sessione: dal 9/1/2020 al 12/3/2020

OBIETTIVI E PROGRAMMA

Il Laboratorio si propone di educare alla interculturalità attraverso la scultura, le tecniche e i materiali.
Il partecipante sarà condotto in una dimensione aleatoria e immaginifica attraverso l’uso di una moltitudine di materiali naturali e non (argilla, gesso, legno, ferro, polistirolo), dando la possibilità al singolo di materializzare la propria parte creativa in chiave contemporanea.
Grazie alle svariate tecniche scultoree che verranno espletate durante la durata del laboratorio, si acquisiranno inoltre nozioni sulle varie culture artistiche in un clima di scambio reciproco così da creare una sinergia tra i partecipanti. Alla fine del corso si prevede la realizzazione di una mostra come forma di restituzione, sintesi del percorso svolto e ulteriore occasione di riflessione.

DOCENTI

Andrea Famà: artista poliedrico, scrittore e scultore, ama la natura e i suoi multipli, immortala gli instanti, concretizzandoli in visioni alchemiche figlie del tempo e del suo trascorrere lento, così lento fino a sciogliersi; le sue origini ossimoropatopeiche lo conducono al risveglio dell’essere e al suo convivere in perfetta armonia con gli individui che lo assorbono. L’energie dell’invisibile entrano attraverso gli occhi nascondendosi tra i polmoni, regalando all’anima il gioco della vita.

Valeria Dardano: artista eclettica, si occupa della realizzazione di sculture e installazioni, attraverso le quali svolge la sua ricerca artistica all’indagine delle dinamiche ambientali, sul rapporto uomo/natura contemporaneo e sulla consapevolezza di questa relazione, tanto indissolubile quanto irrisolta. Intravede nella costruzione scultorea la possibilità di porre l’accento sulle alterazioni etiche dell’individuo.

INFO E ISCRIZIONI

E-mail: info@quasiquadro.eu
Tel. 3454322492
Quota: € 130 incluso materiale;
iscrizioni entro il 30 settembre 2019 per la prima sessione ed entro il 7 gennaio 2020 per la seconda sessione.
Il laboratorio si avvierà con un minimo di 4 iscritti. Massimo 20 partecipanti.


Centro Interculturale
Divisione Servizi Culturali e Amministrativi, Area Cultura
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729