Home»Tavoli di lavoro

Diritto e intercultura

Indirizzato agli operatori del settore – avvocati, giudici, notai – ai docenti e agli studenti universitari, nonché a tutta la cittadinanza interessata.

 
Da oltre due anni il Centro Interculturale della Città di Torino, in collaborazione con il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torino, il Consiglio Notarile dei distretti riuniti di Torino e Pinerolo, l’Associazione Nazionale Magistrati – Sezione Piemonte e Valle d’Aosta e l’Università degli Studi di Torino, ha attivato un Tavolo di Lavoro interistituzionale e interprofessionale per riflettere intorno ai numerosi temi del diritto e dell’intercultura.

Il senso del Tavolo nasce dalla necessità di far emergere le questioni spinose e le problematiche che avvocati, magistrati e notai devono affrontare quotidianamente nel loro lavoro, allorché hanno a che fare con individui che appartengono a orizzonti culturali diversi e che fanno riferimento ad altre tradizioni giuridiche.

L’obiettivo è quindi quello di individuare varie tipologie di problemi in cui gli operatori del diritto si imbattono e illustrare quali siano le possibili soluzioni già adottate o che sarebbe auspicabile adottare.

La creazione inoltre di un comune lessico giuridico interculturale risponde all’esigenza di mettere a fuoco le dinamiche della quotidianità, per avvicinarsi ai processi di trasformazione sociale con gli approcci giuridici idonei.

Ogni anno il Tavolo di Lavoro realizza momenti di formazione rivolti agli operatori del diritto (avvocati, magistrati, giudici, notai, docenti universitari), agli studenti e ai cittadini interessati.
Le proposte formative, in genere sotto forma di giornata seminariale, si avvalgono dei contributi di esperti del settore e di altre scienze quali la sociologia, l’antropologia, l’economia, la medicina ecc.

 


Centro Interculturale
Direzione Cultura, Sport e Tempo Libero, Sistema Informativo e Servizi Civici
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729