Home»Galleria fotografica

NON C’E’ LIMITE ALLA FINE – Spettacolo teatrale del “Laboratorio Teatral-Musicale” di Giovani al Centro

Mercoledì 19 Giugno 2013 alle 21.00 presso il Teatro Vittoria – via Gramsci, 4 – 10121 Torino. Il Laboratorio Teatral-Musicale, un’attività del progetto GIOVANI AL CENTRO
ha presentato lo spettacolo teatrale dal titolo: “NON C’È LIMITE ALLA FINE”.

Non cè limite alla fineNon c’è limite alla fine e non vi è fine ai limiti degli esseri umani. Lo svelano le storie e i personaggi che popolano la scena. Dal gangster che decide di mettere ordine nel proprio cuore, alla vedova “allegra” che si circonda di parenti e conoscenti come quando viveva a “lu paese”, dall’Uomo più Svogliato del mondo, a Giulio e Romeo, che dopo la drammatica morte trovano l’amore.
Fino ad un gruppo di ricercatori che si spinge oltre i confini conosciuti alla ricerca del punto in cui la Terra, considerata piatta, finisce. Cercano la fine della Terra e scoprono un’umanità capace di reinventarsi per sfuggire alla fine del mondo.

Lo spettacolo, che alterna parti recitate a musica suonata dal vivo, è il prodotto del laboratorio teatral-musicale del progetto Giovani al Centro. Il copione, i personaggi, le scene e le musiche nascono dal lavoro di gruppo e dal personale contributo di ciascuno dei partecipanti.
La rappresentazione nasce dallo studio del concetto di limite. Il tema è stato approfondito attraverso un percorso che ha valorizzato il confronto e lo scambio di testimonianze, idee, punti di vista tra i giovani che prendono parte al laboratorio. L’attenzione è caduta, inevitabilmente, sugli spazi del quotidiano limitati da regole comportamentali, sulla distanza tra i corpi che stabilisce le caratteristiche di una relazione, la personale visione delle cose e la diversità di scelte e stili di vita.
I giovani del gruppo teatrale mettono in scena personaggi alle prese con la loro esperienza di limite. Inteso nelle sue varie accezioni e sfumature, il limite può essere caratteriale, mentale, fisico e spaziale; può arrivare dall’esterno o abitare dentro di noi e mettere radici. Può costituire un ostacolo, un vincolo, una costrizione, una sfida, un’opportunità.
La scommessa è che non rappresenti quasi mai una fine, piuttosto un nuovo inizio.

Coordinamento e regia: Elena Campanella, Riccardo D’Agostino
Attori e musicisti: Alan, Amine, Aurora, Carlos, Davide, Elisa, Federica, Federico, Ilaria, Ivan, Loris, Mara, Maria, Michela, Mor, Mouhcine, Pamela, Salvatore, Serena B., Serena C., Simon

GIOVANI AL CENTRO: progetto del Centro Interculturale della Città di Torino, che propone ai giovani iniziative di incontro, aggregazione, accompagnamento scolastico e approfondimento di tematiche legate alla convivenza civile. Luogo di protagonismo giovanile, laboratorio di coesione e integrazione. Casa dove conoscersi, crescere, stare bene insieme.


Centro Interculturale
Divisione Servizi Culturali e Amministrativi, Area Cultura
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729