Home»Appuntamenti

Appuntamenti a Torino e in Italia

News RSS Preleva il feed RSS

Eventi di ottobre 2018

1 ottobre 2018

Dal conflitto all’amicizia

Rievocati, alla Biblioteca Nazionale di Torino secoli di rapporti tra Russia e Stati sabaudi, in margine alla realizzazione in Crimea di un Memoriale monumentale dei caduti del Regno di Sardegna nella Guerra 1853-1856

Riceviamo e ci permettiamo di inoltrare in allegato l’invito a partecipare alla mattinata di studi presso la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, piazza Carlo Alberto 3, dedicata a mettere in luce le secolari relazioni russo-piemontesi, in margine al progetto di realizzare in Crimea un imponente Memoriale monumentale dedicato ai caduti del Regno di Sardegna.

Scarica la locandina

1 ottobre 2018

FUORIFUOCO – COLLETTIVA

Inaugurazione lunedì 1 ottobre 2018| ore 18.00

Quarta mostra dedicata ai progetti vincitori del bando FUORIFUOCO.
La mostra COLLETTIVA è ospitata nello spazio espositivo della Bibliomediateca Mario Gromo dal 1 al 30 ottobre 2018.

Partecipano
Francesca Condo, Helena Falabino, Maria Elisa Ferraris, Elena Ferreri, Mattia Gaido, Chiara Liverani

BIBLIOMEDIATECA MARIO GROMO - MNC, VIA MATILDE SERAO 8/A, TORINO  | Tel. 011 8138594 |  biblioteca@museocinema.it

1 ottobre 2018

La promozione del benessere nelle Adolescenze

Riprende il percorso del  progetto "La promozione del benessere nelle Adolescenze", sostenuto dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna ed iniziato ad aprile con il ciclo di conferenze "Nuove adolescenze: quattro incontri per accompagnare i genitori".
Con l'avvio di questo nuovo anno scolastico saranno attivati otto percorsi laboratoriali, in varie scuole cittadine, riservati a genitori, insegnanti ed educatori di tutta la città, per approfondire, in gruppi non troppo numerosi, alcune delle problematicità legate all'adolescenza.
I percorsi sono gratuiti e l'iscrizione online è obbligatoria alla pagina http://www.comune.bologna.it/bolognacittaeducativa/
Nel caso di richieste eccedenti la disponibilità indicata, si terrà conto dell'ordine di arrivo dell'iscrizione. 

3 ottobre 2018

Shamal soffia su Torino

Mercoledì 3 ottobre
H. 17.30 – Polo del ‘900, Via del Carmine 14, Torino

Inaugurazione della nuova mostra della fotografa torinese-croata Andreja Restek e di sette artisti italiani che si sono ispirati alle immagini catturate dalla fotoreporter in Siria, nei campi rifugiati in Libano, e nelle altre parti del mondo piegate da conflitti e povertà.
Quadri, sculture e fotografie per raccontare la guerra, la fuga, i sogni e le speranze di interi popoli. E soprattutto per raccogliere fondi da destinare al campo profughi 022, in Libano.

INFO:
Vai al link

3 ottobre 2018

TEATRO REGIO – STAGIONE 2018-2019

INCONTRO IN OCCASIONE DELL’INAUGURAZIONE CON IL TROVATORE DI GIUSEPPE VERDI Mercoledì 3 Ottobre 2018 ore 11.30 Teatro Regio – Sala del Caminetto
Mercoledì 3 ottobre alle ore 11.30, presso la Sala del Caminetto del Teatro Regio, si terrà l’incontro di presentazione dell’Inaugurazione della Stagione 2018-2019. All'incontro partecipano Chiara Appendino Sindaca di Torino e Presidente del Teatro
Regio, William Graziosi Sovrintendente del Teatro Regio, Alessandro Galoppini Direttore artistico del Teatro Regio e Fabrizio Paschina Direttore Comunicazione e Immagine di
Intesa Sanpaolo, Socio Fondatore del Teatro e Partner dell’Inaugurazione. Intervengono inoltre il direttore d’orchestra Pinchas Steinberg e il regista Paul Curran,
protagonisti de Il trovatore , l’opera di Giuseppe Verdi che il 10 ottobre inaugurerà la Stagione 2018-2019 .

5 ottobre 2018

A mano disarmata

Venerdì 5 ottobre
H.18.30 - Binaria, via Sestriere 34, Torino

L'associazione Amici di Roberto Morrione, LiberaInformazione, Libera Piemonte, Articolo 21 Circolo del Piemonte invitano alla presentazione del libro "A mano disarmata. Cronache di millesettecento giorni sotto scorta" della giornalista Federica Angeli. 

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

INFO:
Vai al link

5 ottobre 2018

Diploma in Migration Studies (DMS)

ll Diploma in Migration Studies (DMS) permette di acquisire una formazione interdisciplinare sul tema della migrazione combinando insegnamenti di carattere giuridico, socio-politico ed economico. Il DMS consente di meglio comprendere le dinamiche e le problematiche del fenomeno migratorio ed i principali strumenti necessari alla sua gestione per contribuire allo sviluppo ed al monitoraggio di politiche efficaci. Il Diploma in Migration Studies (DMS) è proposto alle studentesse e agli studenti interessati a una preparazione mirata sul tema delle migrazioni, che desiderano successivamente poterla valorizzare nella sfera professionale.

1 ottobre 2018 - 5 ottobre 2018

Gruppo di lettura in lingua italiana per stranieri

Con la presente vorremmo sottoporre alla Vostra attenzione un'iniziativa che l'Informagiovani di Rivoli propone in collaborazione con gli attuali volontari ed alcuni ex volontari del Servizio Civile:

Si tratta di un gruppo di letture in lingua italiana per ragazzi stranieri residenti in Italia di età compresa fra i 17 e i 30 anni che stanno studiando la lingua italiana.
Tale gruppo è accessibile con il livello A1/A2, con frequenza libera, modalità informali e senza costi per i partecipanti.

5 ottobre 2018

LA NOTTE DEGLI INSONNI

Venerdì 5 ottobre dalle 21:00 torna ai Bagni uno dei grandi classici. Una notte per sognare, per raccontarci le favole, i sogni, per decantare poesie e musiche dell'inconscio. Amici artisti e amici sognatori, potrete partecipare con la vostra arte, poesia, musica, racconti, magia e pittura. Non è necessario essere autori o scrittori, potrete anche scegliere brani di altri autori per voi importanti e significativi o semplicemente raccontarci i vostri sogni.
https://www.facebook.com/lanottedegliinsonni/

4 ottobre 2018 - 6 ottobre 2018

Cattiva maestra tradizione: il caporalato

Tre giornate - giovedì 4, venerdì 5 e sabato 6 ottobre - per stimolare la riflessione sul modo in cui le scelte consapevoli dei consumatori possono incidere sul mondo del lavoro. Un'azione culturale interamente dedicata ad Alessandro Leogrande, alla sua opera giornalistica e al libro Uomini e Caporali (Feltrinelli, 2016), realizzata dalla Rete Italiana di Cultura Popolare nell'ambito del progetto Un Teatro per una Comunità.

Partecipa

6 ottobre 2018

Porte aperte sulla Russia!

Date: Sabato 6 Ottobre 16:00 - 19:00
Location: Via Cernaia 30  |  Città: Torino, Italia

Il nostro consueto appuntamento con le porte aperte si rinnova:

oltre alla lezione gratutita di avvicinamento al russo con le nostre insegnanti
e alla presentazione dell'offerta formativa Russkij Mir 2018-19

ci saranno dolci e tè russo
con la conferenza

STORIA, ARTE, LETTERATURA... ED IL RITO DEL Tè
PER CONOSCERE L'ANIMA RUSSA
a cura di Stefania Rossi

A partire dalle 16:00
nella nostra sede di Via Cernaia 30

INFO:
Telefono+39 011 547190
Email:russkijmir.segreteria@gmail.com
Luogo:Via Cernaia, 30 Torino, Italia

7 ottobre 2018

MARCIA DELLA PACE PERUGIA ASSISI – Più Cultura meno Paura

7 Ottobre - ARCI TORINO ALLA MARCIA PERUGIA ASSISI -
Il nostro paese in questo momento sta attraversando un periodo complesso e delicato dove le derive sovraniste stanno scatenando un'andata di razzismo senza precedenti nella storia Repubblicana, la nostra presenza alla marcia della pace Perugia/Assisi non è soltanto una presenza storica ma una presenza motivata dalla necessità di continuare a credere che un mondo di pace sia possibile e sia veramente l'unica base per poter costruire un futuro democratico, senza odio e senza violenza per tutti.

7 ottobre 2018

Marcia Perugia-Assisi: bus da Torino, Carmagnola e Cuneo

Domenica 7 ottobre

In occasione della Marcia della Pace Perugia-Assisi, il comitato ARCI di Torino, la CGIL TorinoLibera Piemonte e ACMOS organizzano tre pullman. Due con partenza da Torino e uno da Carmagnola.

Contributo richiesto a persona € 30.
info per chi parte da Torino: Alice 334 300 8820
info per chi parte da Carmagnola: Andrea 393 041 4421 Valentina 347 272 7824
Prenotazione entro e non oltre giovedì 4 ottobre a segreteria@arcitorino.it

Per maggiori informazioni

Sarà possibile raggiungere la marcia anche da Cuneo, grazie al bus organizzato dal coordinamento provinciale. Per maggiori informazioni clicca qui 

7 ottobre 2018

PORTICI DI CARTA – LE AUTRICI CLM SI RACCONTANO

7 ottobre 2018 - ore 10.30
Oratorio San Filippo Neri, via Maria Vittoria 5 - Torino

Il Concorso Lingua Madre sarà presente anche quest'anno a Portici di Carta, la libreria a cielo aperto più lunga del mondo che si sviluppa sotto i portici torinesi.  Il CLM proporrà in questa occasione un incontro con le autrici Marcela Luque e Medeleyn Mendoza Marquez, vincitrici della XIII edizione, che racconteranno se stesse e l'esperienza della scrittura al pubblico. Conduce Daniela Finocchi, ideatrice e responsabile del Concorso.

Maggiori informazioni

7 ottobre 2018

UNA SPERANZA OSTINATA E LE PIETRE D’INCIAMPO: PAROLE E SEGNI DELLA MEMORIA OGGI

Domenica 7 ottobre, a partire dalle ore 10 - Polo del '900, via del Carmine 14

In occasione della manifestazione Portici di carta, si terrà la presentazione del volume Una speranza ostinata. Terezin, Auschwitz, Varsavia, Dachau a cura di add editore. Interverranno: Matteo D'Ambrosio (Polo del '900), Francesca Mancini (add Editore), Guido Vaglio (direttore del Museo Diffuso della Resistenza) ed Elena Viviroli, nipote e richiedente della pietra dedicata ad Adua Nunes

A seguire, alle ore 11 è prevista una passeggiata intorno alle pietre d'inciampo, per ripercorrere la storia e la memoria delle persecuzioni nazi-fasciste e delle deportazioni avvenute a Torino negli anni che vanno dal 1943 al 1945. Il percorso si snoderà fra via della Consolata 8 (pietra dedicata a Adua Nunes) via San Domenico 0 (pietra dedicata a Padre Giuseppe Girotti) e via San Domenico 1 (pietra dedicata a Ferdinando Bagatin), piazza Castello 161 (pietre dedicate alla famiglia Colombo).

Partenza da via del Carmine, 14 - Palazzo San Daniele, Polo del '900.
Prenotazione obbligatoria all'indirizzo mail:  passeggiate@porticidicarta.it

A cura di Museo Diffuso della Resistenza – Polo del '900 e add editore. Guida: Valentina Zaccaria

 

8 ottobre 2018

Diego Bianchi: Propaganda. Il potere delle immagini

Lunedì 8 ottobre, alle 18.00 (via Verdi 9, Torino, Aula Magna Cavallerizza Reale) Diego Bianchi apre il ciclo di incontri Spotlight. Luci che accecano, realtà invisibili, che anticipa i temi della sesta edizione di Biennale Democrazia. Noto con lo pseudonimo di Zoro, il conduttore televisivo e youtuber commenta immagini significative del nostro tempo, selezionate dai 900 Giovani del Polo del ‘900.

Partecipa

5 ottobre 2018 - 8 ottobre 2018

Tre giorni biblica all’Arsenale della Pace

dal 5 all'8 ottobre
Sermig in piazza Borgo Dora 61
Tre giorni biblica all'Arsenale della Pace

Ventunesima edizione della tre giorni di lettura e studio della Bibbia. Questa volta don Lucio Sembrano e Anna Maria Del Prete condurranno i partecipanti lungo i capitoli del libro dei Giudici. L'incontro comincerà venerdì alle 16 e terminerà domenica pomeriggio.
Per partecipare occorre iscriversi: 011 4368566 -
sermig@sermig.org

9 ottobre 2018

ANTEPRIMA DEL FILM DOCUMENTARIO “1938. DIVERSI” DI GIORGIO TREVES

martedì 9 ottobre, ore 21 - Cinema Massimo, sala uno, via Verdi 18

Il film documentario è stato presentato con successo alla recente Mostra del Cinema di Venezia. Treves documenta l'Italia delle leggi razziali cattraverso interventi e testimonianze, tra gli altri, di Roberto Herlitzka, Luciana Castellina, Alberto Cavaglion, Rosetta Loy, Bruno Segre, Sergio Luzzatto e la Senatrice Liliana Segre.
Prodotto in collaborazione con Sky Arte, Mibact, AB Groupe e AAMOD, e con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte - Piemonte Doc Film Fund, 1938. Diversi uscirà nelle sale giovedì 11 ottobre.

Alla proiezione parteciperanno Antonella Parigi-Assessore alla Cultura della Regione Piemonte, Francesca Leon-Assessora alla Cultura della Città di Torino, Dario Disegni-Presidente della Comunità Ebraica di Torino, il regista Giorgio Treves, la produttrice Carolina Levi, Bruno Segre e Alberto Cavaglion, Noemi Di Segni-presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, Sergio Soave-presidente del Polo del '900, che modererà l'incontro al termine della proiezione.

Ingresso euro 4,50.

L'evento è organizzato da Film Commission Torino Piemonte e Museo Nazionale del Cinema, in collaborazione con Tangram Film e Mariposa Cinematografica

 

1 ottobre 2018 - 9 ottobre 2018

Pietre d’inciampo

Anche per l’anno scolastico 2018-2019 il Museo Diffuso della Resistenza, la Comunità Ebraica, il Goethe-Institut Turin e l’Associazione Nazionale Ex Deportati (Aned) – sezione di Torino, con la collaborazione dell’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”, stanno operando in stretta collaborazione con l’obiettivo di proseguire il progetto di posa degli Stolpersteine (Pietre d'inciampo) di Gunter Demnig a Torino, iniziato nel 2014.

9 ottobre 2018

Reportage di Guerra: dalla Grande Guerra ai giorni nostri

Martedì 9 ottobre, ore 18.00 (via del Carmine 14, Sala ‘900) un incontro su "Arte e Guerra" con Luca Ferrua, giornalista de La Stampa, e  Massimiliano SabbionGiovedì 11 ottobre, ore 18.00 (via del Carmine 14, Sala ‘900) presentazione del libro di Emma Schiavon Dentro la guerra. Le italiane dal 1915 al 1918Venerdì 12 ottobre 2018, ore 20.30 (via del Carmine 14, Sala ‘900) "Un solo mare e la parola", lettura teatrale dei versi di sessanta poeti latino-americani. Sabato 13 ottobre 2018, ore 20.00 (via del Carmine 14, Sala ‘900) reading e spettacolo musicale di Massimo Bubola.

Partecipa

9 ottobre 2018

Suoni dalle praterie mongole. La straordinaria tradizione vocale delle popolazioni delle steppe. 9 ottobre 2018

L’Istituto Confucio dell’Università di Torino celebra il decimo anniversario della fondazione con uno spettacolo unico nel suo genere: martedì 9 ottobre gli artisti della National Orchestra of Inner Mongolia Bureau of National Art Troupes porteranno nella nostra città i canti e le musiche tradizionali della Mongolia interna. Un’occasione unica per avvicinarsi a sonorità suggestive e poco note nel nostro Paese, trasportati dalle note del morin khuur (“liuto” a testa di cavallo), dal ritmo incalzante delle percussioni e dal tipico “canto difonico” delle popolazioni delle steppe.

10 ottobre 2018

POP Y PROTESTA

1968-2018  50° anniversario del ’68 in Italia e Spagna. Il patrimonio del ’68 fra utopia e realtà

Mercoledì 10 ottobre, ore 16 e ore 18, Polo del '900, Sala conferenze c.so Valdocco 4/a - Torino

Una riflessione sulle utopie che ci ha lasciato il Sessantotto. Questa volta partendo da un paese come la Spagna, dalle sue proteste studentesche e dalle agitazioni operaie, che fecero presagire la crisi del regime franchista. Ma anche il Pop, la sua musica, il suo cinema e la sua arte, che in Spagna come in Italia ebbero un grande impatto sul costume.

In queste due tavole rotonde si parlerà del fenomeno politico delle utopie del ’68 e della loro possibile influenza sugli attuali movimenti sociali. Come sottolinea lo scrittore e storico Antonio Elorza: “non c’è un solo ’68, bensì diversi ‘68”. Questa molteplicità di scenari dal punto di vista delle diverse “utopie” e idee di cambiamento che alimentarono i diversi movimenti studenteschi e operai verrà approfondita nelle due tavole rotonde previste, con la presenza di studiosi italiani e spagnoli di fama internazionale.
Questi aspetti saranno discussi analizzando anche l’influenza che la produzione intellettuale e artistica originata da questi movimenti ha avuto nel corso degli ultimi cinquant’anni.

10 ottobre 2018

UNO SGUARDO SUL MONDO. MARIATERESA BATTAGLINO: RETI, PRATICHE, SOGGETTIVITÀ

Mercoledì 10 ottobre 2018 ore 17.30
c/o Láadan – Centro culturale e sociale delle donne
Via Vanchiglia, 3 - Torino

Ricerca e azione. Mariateresa Battaglino, uno sguardo sulla contemporaneità

Incontro e dialogo con il pubblico sulle migrazioni e la salute mentale. Una riflessione sui bisogni e le soggettività dalle carte alle pratiche.
A cura dell'Archivio delle Donne in Piemonte.

Nel suo procedere accostando temi e metodi presi da contesti diversi, Mariateresa Battaglino ha messo di frequente in comunicazione le sue esperienze professionali.
ArDP propone due nodi in particolare: il primo è legato al suo lungo percorso nell'ambito dei servizi sociali in psichiatria prima e dopo la legge Basaglia, della quale ricorre il quarantennale quest'anno, e il secondo riguarda la sua altrettanto lunga esperienza nella cooperazione internazionale, e nei servizi e nella progettazione sociale in Italia, accompagnata dalla elaborazione critica sul tema dello sviluppo, del lavoro e delle migrazioni.
Argomenti molto attuali, rispetto ai quali si vuole aprire una riflessione e un dialogo con il pubblico, condividendo domande e opinioni.

11 ottobre 2018

Ciclo di seminari SOCIETA’ MIGRANTE

Giovedì 11 ottobre ore 16. Razzismi 2.0: nuove forme di odio on-line e nelle pratiche sociali

Sono in partenza anche quest'anno i seminari "Società Migrante 2018": dialoghi tra ricercatori, operatori, decisori e media su migrazioni e territorio.

Per tentare di ricomporre uno scenario inevitalbimente frammentario e in continuo movimento, FIERI, a fianco del ciclo di documentari Crocevia di Sgardi, promuove una serie di seminari nei quali si discuteranno i risultati di ricerche recenti, condotte in Italia e all'estero, nella sede del Campus Luigi Einaudi dell'Università di Torino.

 

Il primo appuntamento avrà luogo giovedì 11 ottobre dalle 16.00 alle 18.00 presso la Sala Lauree Rossa Grande del Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena 100/A, Torino. 

Stefano Pasta (CREMIT - Università Cattolica di Milano), a partire da un corpus di “razzismi on-line", proporrà un’analisi di tipo qualitativo-testuale presentando i risultati di un’etnografia virtuale.

Tutti i dettagli del seminario

Il programma dell'intero ciclo di seminari  

11 ottobre 2018

Crocevia di Sguardi – XIV edizione.

II appuntamento - Giovedì 11 ottobre 

Razzismi contemporanei - La serata avrà luogo Giovedì 11 ottobre 2018 ore 21.00 presso il Cineteatro Baretti, con la proiezione del documentario JUDGMENT IN HUNGARY di Eszter Hajdù, Ungheria e Germania 2013, 104'.

Tutti i dettagli della serata

La rassegna proseguirà fino al 15 novembre 2018 presso il cinema Teatro Baretti, di Via Baretti 4, Il Piccolo Cinema, via Cavagnolo 7, Cecchi Point, Via Antonio Cecchi 17.

Ingresso libero fino a esaurimento posti. Tutti i film verranno proiettati in lingua originale, con sottotitoli in italiano.

Sul sito dedicato alla rassegna si trovano tutte le informazioni utili.

11 ottobre 2018

MIGRANTI E INTEGRAZIONE

L'Associazione Almaterra, in collaborazione con la Federazione piemontese AICCRE, organizza l'incontro:
MIGRANTI E INTEGRAZIONE
Esperienze, modelli, problemi da due contesti diversi dell'Unione europea: Italia e Danimarca

Giovedì, 11 ottobre 2018, dalle ore 18

CENTRO INTERCULTURALE DELLE DONNE "ALMA MATER"

Via Norberto Rosa, 13/a -Torino

A partire dall’esperienza di Adar Abdi Pedersen - attivista dei diritti nata in Somalia, vissuta per molti anni a Torino e ora socialmente impegnata in Danimarca, autrice del libro In direzione del cuore. Dalla Somalia alla Danimarca, il viaggio di una vita -,  l’incontro vuole essere l’occasione per conoscere e confrontarsi su aspetti poco trattati nell’attuale dibattito sulle migrazioni. 

11 ottobre 2018

“I Giovedì della Sapienza Islamica

Anche quest’anno si rinnovano gli appuntamento mensili de “I Giovedì della Sapienza Islamicadalle ore 18 alle 20, presso il Centro Culturale Dar al Hikma di Torino in Via Fiochetto 5 a partire da giovedì 11 ottobre 2018 fino a al 18 aprile 2019.

13 ottobre 2018

“LA (RI)EDUCAZIONE DELLA SCRITTURA”

Sabato 13 Ottobre 2018
9.00-13.00/14.00-18.00
Il corso è rivolto a terapisti, insegnanti ed educatori.

Indicazioni teoriche e attività pratiche per fornire, nel percorso di crescita del bambino, le competenze necessarie per potersi esprimere al meglio sia nel disegno che nella scrittura.

11 ottobre 2018 - 13 ottobre 2018

“Per una trasformAzione Sociale”

Dall' 11 ottobre al 13 dicembre al via al Corso di formazione politica "Per una trasformAzione Sociale"

Possibilità di iscrizione a tutto il corso (10 lezioni da due ore) o alla singola lezione.

Per maggiori informazioni >>

 
Se sei occupato e vuoi aggiornare le tue competenze, partecipa ad uno dei corsi finanziati, ecco gli ambiti:

ISCRIZIONE ON LINE ENTRO IL 31 OTTOBRE

13 ottobre 2018

Incontro reading con Massimo Bubola

Sabato 13 Ottobre 2018 ore 18,00
Fondazione Donat-Cattin
Organizza nell'ambito del progetto integrato del Polo del 900 "Grande Guerra"

L’incontro, condotto da Giovanni Straniero, parte dalla presentazione del libro di Massimo Bubola “Ballata senza nome”, e accompagnato da un commento musicale dello stesso autore si trasforma in un vero e proprio concerto.

 

13 ottobre 2018

VISITA GUIDATA AL RIFUGIO ANTIAEREO DI PIAZZA RISORGIMENTO

Sabato 13 ottobre, ore 16,45

In occasione della Giornata del Contemporaneo organizzata dall'AMACI (Associazione Musei d'Arte Contemporanea Italiani) il Museo d'Arte Urbana propone alle ore 15.00  una visita guidata e gratuita alle opere del MAU ed al Borgo Campidoglio, con il Direttore Artistico Edoardo Di Mauro, in collaborazione con Abbonamento Musei Torino Piemonte (partenza dal Sagrato della Chiesa di San Alfonso, corso Tassoni ang. via Cibrario).

Alle 16.45 è prevista una visita con guida al Rifugio Antiaereo di piazza Risorgimento, organizzata in collaborazione con il Museo (discesa da torretta lato via Rosta, decorata da un'opera dedicata, dall'artista Karim e dal MAU, alla partigiana e Donna della Costituzione Teresa Noce).

Costo Euro 4,00. Prenotazione obbligatoria al numero verde 800 329 329

 

14 ottobre 2018

F@MU 2018 – Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo | Piccolo ma Prezioso

Il MUSLI è stato scelto come Museo dell'anno per ospitare l’inaugurazione di F@MU 2018 - Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo | Piccolo ma Prezioso. La manifestazione  giunta alla sesta edizione  si svolgerà domenica 14 ottobre 2018 e coinvolgerà in tutta Italia oltre 700 musei, fondazioni e altri luoghi espositivi che proporranno alle famiglie visite didattiche, giochi a tema e iniziative pensate appositamente per l’occasione.

L'inaugurazione si svolgerà al MUSLI il giorno precedente, con una presentazione a porte chiuse su invito  per stampa, media e selezionati invitati  nel Salone d’Onore di Palazzo Barolo, messo a disposizione dall’Opera Barolo. Coinvolgerà famiglie con bambini di scuola primaria  a cominciare da quelle delle autorità locali, dei direttori dei musei torinesi, dei partner e di alcuni blogger/giornalisti torinesi  e sarà seguita dai MEDIA PARTNER RaiNews24 e RaiRadioKids.
Dopo l'edizione 2016 al Museo Archeologico Nazionale di Firenze e quella 2017 presso il Museo del Novecento di Milano, si tratta di una preziosa occasione per il nostro ente, che da anni si occupa di attività didattiche. Palazzo Barolo ospiterà inoltre la conferenza stampa dell'evento riservata a media, stampa e giornalisti.

13 ottobre 2018 - 14 ottobre 2018

FLOWERS OF RUSSIA

sabato 13 e domenica 14 ottobre si alza il sipario della Casa del Teatro con FLOWERS OF RUSSIA, un festival promosso dal Ministero della Cultura della Federazione Russa in collaborazione con le città di Torino e Milano, che prevede sabato 13 ottobre alle ore 21 un concerto/musical a cura degli artisti del Teatro musicale per ragazzi Domisolka di Mosca, mentre per domenica 14 ottobre alle ore 16.30 lo spettacolo di Marionette e Clown dello storico Teatro Statale di Marionette di San Pietroburgo.
Inoltre dal 13 al 20 ottobre si potrà visitare, nel foyer della Casa del Teatro, la mostra La Russia negli occhi di un bambino, i migliori lavori di giovanissimi talenti artistici della Russia.

La manifestazione è a ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili.

In allegato il cs di Flowers of Russia e il comunicato generale di tutta la manifestazione

Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus - Centro di Produzione Teatrale
c.so Galileo Ferraris, 266 - 10134 Torino - Italy
Tel. ++39 011.19740260/285 cell. 3939055127
www.fondazionetrg.it - www.casateatroragazzi.it

13 ottobre 2018 - 14 ottobre 2018

XIX GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA
storytelling per l’arte, per la storia, per il territorio

SABATO 13 OTTOBRE
C’ERA UNA VOLTA

Ore 21,30 - Sinagoga

STORIA DEGLI EBREI DEL MONFERRATO
Ebrei nel Monferrato, un racconto locale e globale,
proiezione e commento a cura di Elio Carmi..

DOMENICA 14 OTTOBRE

Ore 10,00 - Sala Carmi
LAURA FONOVICH

L’ESILIO DELLA LUCE DI LALIKE
l’autrice incontra il pubblico raccontando la sua mostra personale.
Ore 11,00 - Sala Carmi
INCONTRO CON JOSEPH SASSOON

STORYTELLING, EBRAISMO, INTELLIGENZA ARTIFICIALE
Lo storytelling è sempre più attraversato dall’intelligenza artificiale nel giornalismo, nel cinema, nella politica, nella comunicazione.
Tradizionalmente, l’ebraismo ha sempre eccelso nel racconto di storie.
Quale impatto potranno avere i nuovi sistemi intelligenti sullo storytelling nel mondo ebraico?
Modera l’incontro Daria Carmi, Young Curator presso la Fondazione Arte, Storia e Cultura Ebraica di Casale Monferrato e del Piemonte Orientale Onlus.
Ore 16,30 - Sinagoga
RASSEGNA MUSICALE MUSICA IN SINAGOGA
ULTIMO INCONTRO

STORYTELLING IN MUSICA
Coro Ghescer diretto da Erika Patrucco,
con Giacomo Indemini alla viola e Giulio Castagnoli al pianoforte. Musiche di Michele Bolaffi e della narrazione ebraico monferrina.

8 ottobre 2018 - 15 ottobre 2018

Heritage/Collage

Un collage di idee e persone per raccontare il senso di appartenenza e la visione di una città. Non una città qualsiasi, ma neanche la città natia. Giovani stranieri residenti a Torino affronteranno un workshop pratico in due puntate per unire conoscenze ed esperienze con la finalità di realizzare un prodotto di comunicazione attraverso cui trasmettere il punto di vista sulla città che li ha accolti.
Tutor ed esperti accompagneranno e formeranno i partecipanti. I prodotti realizzati verranno distribuiti nel corso della settimana del design.

Un progetto di Fondazione Contrada Torino Onlus
con la partecipazione di
AGIC - Giovani cinesi;
Ass. EsPerTo - Estudiantes Peruanos en Torino;
CGR Comunità giovani rumeni;
AST Associazione dei Senegalesi a Torino.

Con la collaborazione di: Accademia Albertina delle Belle Arti, SIAT - Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino,  Fondazione Giorgio Amendola, architetti Giorgio De Silva e Germano Tagliasacchi.

Per info e iscrizione (obbligatoria) scrivere a:
contrada.onlus@gmail.com con oggetto “Iscrizione Heritage/Collage”

15 ottobre 2018

IL MAROCCO E QADI IYADI

lunedì 15 ottobre ore 9-18
Housing Giulia in
via Cigna 14/L

Creatività Inclusive

Un'occasione per scoprire progetti in cui la creatività si rivela dispositivo utile ai processi di inclusione e coesione sociale. Diversi gli ambiti da esplorare: tecnologia, abitare, arte, ambiente, comunità, cooperazione per delineare dei modelli e delle metodologie comuni e replicabili. Ingresso libero.
Info
: www.torinodesigncity.it

15 ottobre 2018

Torino Waterproof City, evento preparatorio in vista del Climathon 2018

Il clima cambia, cambia la tua città!

Lunedì 15 ottobre 2018 vi aspettiamo presso la sede di Open Incet con Torino Waterproof City, evento preparatorio per il Climathon 2018.

Guidati da esperti, ci confronteremo sul tema degli eventi di pioggia estremi e su come la città possa diventare resiliente. Portate con voi le vostre idee e i vostri progetti e formate il vostro gruppo di lavoro!

L’invito è rivolto a tutti i soggetti interessati a rendere Torino una waterproof city: cittadini, ricercatori, studenti di varia formazione, professionisti, esperti e amministratori pubblici.

L’appuntamento si terrà dalle ore 16:00 alle ore 19:00 presso la sede di Open Incet, in via Francesco Cigna, 96/17, Torino. È possibile registrarsi tramite Eventbrite.

La maratona di 24 ore sul clima Climathon Torino 2018 si svolgerà il 26 e il 27 ottobre 2018 presso le sedi del Museo A come Ambiente – MAcA e di Environment Park. Qui per maggiori informazioni e iscrizioni:

Per ulteriori informazioni: torinolivinglab@comune.torino.it

16 ottobre 2018

A spasso con i fantasmi. Un viaggio nella Torino dell’800

Proiezione in anteprima per la stampa e alla conferenza stampa di presentazione del film A spasso con i fantasmi. Un viaggio nella Torino dell’800 (martedì 16 ottobre, ore 11, Ristorante del Cambio - Sala Herrera, 1° piano, Piazza Carignano 2, Torino)

Scarica la locandina

16 ottobre 2018

RICONOSCERE PER CAMBIARE

La Città di Torino, la Città di Collegno e Iscos Piemonte sono liete di invitare il Centro Interculturale di Torino alla serata
RICONOSCERE PER CAMBIARE
con Massimiliano Sechi ed Enrico Gentina

Martedì 16 ottobre - ore 20.30
Sala Uno, Cinema Massimo (Via Verdi 18, Torino)
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Una serata stimolante diretta a genitori, docenti, famiglie, cittadini tutti che ha l’obiettivo di divertire e invitare alla riflessione sui temi che caratterizzano profondamente il nostro vivere insieme a scuola, in famiglia, al lavoro, in città.

17 ottobre 2018

MAPPE 2018. LA CACCIA. MILITARIZZARE I CONFINI

Mercoledì 17 ottobre, ore 18, Sala 900 - Polo del '900, via del Carmine, 14

Ventimiglia e Bardonecchia sono, nell’immaginario collettivo, anzitutto luoghi di villeggiatura. Ma sono anche, negli ultimi anni, i passaggi disperati di chi cerca di scavalcare la militarizzazione dei confini. Gli stessi passaggi, peraltro, imboccati dagli ebrei in cerca di salvezza, lungo il confine tra Italia e Francia, negli anni della Seconda guerra mondiale.

Ne discuteranno Barbara Berruti (Istoreto) e Francesco Migliaccio (ricercatore)

L'incontro è organizzato dell'Unione culturale "Franco Antonicelli", nell'ambito del progetto 1938-2018. A 80 anni dalle leggi razziali coordinato dal Museo

8 ottobre 2018 - 18 ottobre 2018

BISOGNAVA MUOVERSI

immagini altre dalla Torino di fine millennio il cinema di
Armando Ceste, Alberto Signetto e Alessandro Tannoia
 
8 - 18 ottobre 2018 @Torino
Cinema Massimo, Unione Culturale, Cinema Classico e Cinema F.lli Marx
 
Il Cantiere Ceste-Signetto-Tannoia organizza la rassegna cinematografica BISOGNAVA MUOVERSI, immagini altre dalla Torino di fine millennio, dedicata a tre registi indipendenti: Armando Ceste, Alberto Signetto e Alessandro Tannoia. Il progetto nasce dall'esigenza di omaggiare queste tre figure nodali del cinema torinese scomparse negli ultimi anni, che hanno fatto di quest'arte una vera e propria ragione di vita. La rassegna intende restituire loro una visibilità spesso negata dalle istituzioni e dal sistema produttivo, cercando così di approfondire cosa significasse creare immagini nelle ultime tre decadi del '900 e agli albori del nuovo millennio. Considerata la grande produzione dei tre autori, verrà presentata una selezione di titoli divisi in quattro appuntamenti diffusi per la città accompagnati da una mostra grafica.
 

18 ottobre 2018

Ciclo di seminari SOCIETA’ MIGRANTE

Giovedì 18 ottobre ore 16. 

Uno sguardo di genere alle migrazioni contemporanee

Sono in partenza anche quest'anno i seminari "Società Migrante 2018": dialoghi tra ricercatori, operatori, decisori e media su migrazioni e territorio.

Martina Cvajner (Università di Trento) presenterà il volume “Sociologia delle migrazioni femminili” (Il Mulino, 2018) e cercherà di rispondere ad alcune domande ricostruendo sistematicamente la nascita e l’evoluzione di uno dei più grandi sistemi migratori femminili, quello che unisce i territori dell’ex Unione Sovietica con l’Italia e con molti altri paesi del bacino del Mediterraneo.

Sala Lauree Rossa Grande, Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena 100/A, Torino. 

Tutti i dettagli del seminario

Il programma dell'intero ciclo di seminari  

8 ottobre 2018 - 18 ottobre 2018

Gelede. Le nostre madri Yoruba (Nigeria/Benin)”

Presso la Main Hall del Campus Luigi Einaudi di Torino si terrà dall’8 al 18 ottobre 2018 la mostra “Gelede. Le nostre madri Yoruba (Nigeria/Benin)”, organizzata dal Museo di Antropologia ed Etnografia dell’Università di Torino, che con incontri e seminari organizzati in collaborazione con il CSA e il Centro Interculturale della Città di Torino, propone un approfondimento sul culto Gelede, patrimonio culturale e artistico degli Yoruba (Nigeria/Benin), tuttora praticato per celebrare le donne e il loro potere creativo e spirituale.

La mostra espone alcune maschere a casco indossate durante le performance Gelede, contestualizzandole all’interno del complesso di significati connesso al culto e alla cosmogonia yoruba. Si intende così promuovere la conoscenza di una particolare civiltà africana, favorendo il dialogo con la comunità Yoruba di Torino, caratterizzata da una forte presenza femminile.

19 ottobre 2018

POLO PRESENTE: RAZZISMI. A 80 ANNI DALLE LEGGI RAZZIALI DEL 1938

19 ottobre, ore 18, Polo del ‘900, Sala conferenze, corso Valdocco 4/A

Musei, razza e razzismi. Interviene Evelyne Heyer

Primo di 4 incontri su come i musei, osservatori privilegiati dei mutamenti culturali e sociali, sono chiamati a interpretare e rappresentare l’eredità conflittuale del passato e a interrogarsi su eventi e modelli che si ripropongono con preoccupanti analogie rispetto alle pagine più buie della storia. Molti musei oggi scelgono di rinunciare a un’improbabile e insostenibile neutralità per prendere posizione e, grazie agli strumenti della ricerca storica e scientifica, di intervenire su pregiudizi e falsi miti, del passato e del presente.

Durante l’incontro Evelyne Heyer, partendo dalla mostra Nous et les autres da lei curata al Musée de l'Homme di Parigi, stimolerà la riflessione sul ruolo dei Musei nel dibattito attuale sui temi del razzismo e della xenofobia.

Seguiranno, fra ottobre e novembre, tre seminari su come i musei lavorano sul tema del razzismo attraverso le attività educative (22 ottobre, ore 18 – Polo del ‘900. Interverranno: Federica Tabbò - Museo diffuso della Resistenza, Aldo Salassa - Istoreto, Sabrina Benussi - Trieste; la documentazione (29 ottobre, ore 18 – Polo del ‘900. Interverranno: Elisabetta Reale - Archivio di Stato, Paola Novaria -Università degli studi di Torino; gli allestimenti (5 novembre, ore 18 – Polo del ‘900. Interverranno: Massimo Venegoni - Studio Dedalo, Carlo Riccobono e Roberto Bella - Aurora Meccanica.

L'incontro è organizzato dall'Unione culturale "Franco Antonicelli" in collaborazione con il Museo e rientra nel programma degli eventi del progetto 1938-2018. A 80 anni dalle leggi razziali

 

20 ottobre 2018

MAI PIÙ FASCISMI. RESTIAMO UMANI.

SABATO 20 OTTOBRE 2018
presidio antifascista
ore 16.00 - Piazza Palazzo di Città - TORINO

COROMORO E ONE BLOOD FAMILY

IN CONCERTO

A 70 anni dall’entrata in vigore della Costituzione il nostro Paese è attraversato da un’onda nera neofascista che è all’origine di gravi atti violenti e intimidatori. Non solo per le strade, ma addirittura all’interno delle sedi istituzionali, si stanno affermando partiti e formazioni politiche con richiami espressamente razzisti e antidemocratici che oggi come in passato minano la pace, l’unità tra i popoli, l’uguaglianza tra gli uomini e gli stessi principi fondanti della nostra democrazia.

Torino e Piemonte antifascisti rispondono all’appello dei partigiani per la difesa della democrazia e della carta costituzionale.

PROGRAMMA EVENTO:
ore 16:00 Intervento di Battista Gardoncini
ore 16:15 Esibizione One Blood Family
ore 17:00 Esibizione Coro Moro

Interventi e letture antifasciste.

www.arcitorino.it

21 ottobre 2018

LO SPECCHIO DEL TANUKI: FOLKLORE, TRADIZIONE, SONORITA’ E ARMONIE NEL MONDO DI ISAO TAKAHATA

A chiusura delle tre giornate del VIEW Fest, abbiamo il piacere di offrirvi, domenica 21 ottobre, questo piccolo ma denso convegno in cui tre esperti riconosciuti di lingua, cultura e animazione giapponese analizzeranno l'opera artistica e intellettuale del rimpianto regista Isao Takahata, dagli esordi fino allo struggente e poetico commiato de "La storia della Principessa Splendente".

Attraverso parole, immagini e suoni ripercorreremo la storia di un autore che ha saputo radicarsi nell'immaginario e nella memoria del pubblico e della critica in modo forse più subliminale rispetto al "gemello diverso" Hayao Miyazaki, con lui fondatore dell'ormai leggendario Studio Ghibli, ma senza dubbio altrettanto in profondità.

Interventi di Massimo Soumaré, Andrea Fontana e Marco Bellano
a cura di Eric Rittatore

La grafica del poster e del materiale informativo è stata realizzata dall'artista Alice Buscaldi.

L'evento fa parte del programma dell'edizione 2018 di VIEWFest, la rassegna cinematografica organizzata da VIEW Conference, simposio annuale sulle nuove tecnologie digitali applicate all'immagine.

Siti web: www.viewconference.it
www.viewfest.it

Il convegno è patrocinato dal Consolato Generale del Giappone a Milano, dall'Istituto Giapponese di Cultura di Roma, e dall'Associazione Culturale 'Giappone in Italia'.
VIEWFest e VIEW Conference sono progetti realizzati con il sostegno di Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Regione Piemonte, e Città di Torino.

21 ottobre 2018

MAO. Museo d’Arte Orientale

MAO. Museo d'Arte Orientale, domenica 21 ottobre alle 11 vi aspettiamo per l'appuntamento speciale "L'ORIENTE LASCIA IL SEGNO", un percorso di visita con laboratorio e traduzione in LIS ape...rto a tutti, udenti e non udenti.

Il #MAOtorino, un museo per tutti, in occasione di #Torino verso una Città Accessibile.

INFO http://www.maotorino.it/it/eventi-e-mostre/l’oriente-lascia-il-segno-percorso-di-visita-con-laboratorio-e-traduzione-lis

19 ottobre 2018 - 22 ottobre 2018

#iocivado, il campus dei giovani per i giovani

Dal 19 al 22 ottobre
Certosa 1515, via Sacra di San Michele 51, Avigliana (To)

Quattro giorni di dibattiti e confronti su temi di stretta attualità come immigrazione e nuove dipendenze. #iocivado è una proposta di formazione per ragazze e ragazzi dai 18 ai 29 anni. Ideata e organizzata dai giovani per i giovani, prevede un massimo di 35 partecipanti.

Il costo del campus, alloggio e pasti inclusi, è di 80€.

Per maggiori informazioni è possibile chiamare lo 011 3841072 o scrivere a gruppoabeleiocivado@gmail.com

1 ottobre 2018 - 22 ottobre 2018

EUROPA, MIGRANTI, FRONTIERE.
L’Europa dei diritti alla prova delle migrazioni

Nell'ambito delle iniziative didattiche e formative del CESEDI per l'as 2018-19, la Federazione piemontese AICCRE, in collaborazione con la Consulta Europea del Consiglio regionale del Piemonte e il Liceo Statale V. Gioberti di Torino, propone una nuova edizione del corso per docenti di scuola superiore e istituzioni formative:
 
EUROPA, MIGRANTI, FRONTIERE. 
L’Europa dei diritti alla prova delle migrazioni
 
Il corso, strutturato in 10 incontri di 2 ore ciascuno, intende fornire una conoscenza aggiornata e articolata sul tema delle migrazioni, dei diritti fondamentali e delle relative politiche messe in atto dall'UE, in considerazione dei recenti sviluppi del fenomeno.

23 ottobre 2018

Cattolici, levantini, italiani

Fede cattolica e cultura transnazionale tra gli italo-levantini nella Turchia ottomana e repubblicana

Martedì 23 ottobre, ore 17:30
Polo del '900 - Palazzo San Daniele - Torino Sala '900
I fatti drammatici recenti e meno recenti (spicca tra tutti il rapimento di Padre Paolo Dall’Oglio avvenuto cinque anni fa) che caratterizzano la presenza cristiana nei Paesi del Medio Oriente affondano le loro radici nei mutamenti politici e culturali di quell’area del mondo, e si intrecciano con i legami storici che essa ha avuto con l’Occidente, e in qualche caso anche con l’Italia. Partiamo proprio dal caso più emblematico di questi legami, quello con la Turchia per iniziare un viaggio in una delle aree cruciali per il futuro del Mediterraneo. Il convegno è organizzato in collaborazione con la Levantine Heritage Foundation e AIR - Atelier Ideas & Research.

23 ottobre 2018

MIGRANTI, EUROPA: tra xenofobia e solidarietà

Dialogo sulle politiche europee e le migrazioni
 
Martedì 23 ottobre 2018, ore 15:30 
 
CISL Torino Canavese, Sala Nocentini
Via Madama Cristina 50, Torino
Saluti
Gianfranco Zabaldano, Presidente Fondazione Vera Nocentini e

Maria Cristina Terrenati, Segretaria UST Torino Canavese.

Interverranno
Davide Rigallo (Segretario regionale Federazione piemontese AICCRE), Laura Martinelli (avvocata, ASGI), Franco Chittolina (CISL Internazionale)
Coordina il Dialogo:
Sandro D'Ambrosio (Presidente ANOLF Torino)
Scarica il programma
Federazione piemontese AICCRE

Tel/Fax: (+39) 011 4732843 

23 ottobre 2018

Mohammad Bakri presenta “Jenin Jenin”

Martedì 23 ottobre 2018 dalle ore 21:00 al Cinema Massimo il Progetto Palestina presenta "Jenin Jenin".

In segno di solidarietà nei confronti dell’attore e regista palestinese Mohammad Bakri, al centro di una serie di processi e censure da parte del governo israeliano, proiettiamo il suo secondo film da regista Jenin, Jenin. L'opera documenta il punto di vista palestinese su una delle pagine più tragiche dell’operazione “Scudo difensivo”, lanciata tra marzo e aprile del 2002 dall'esercito israeliano, che ha comportato oltre 500 morti, migliaia di feriti, invasioni nelle diverse città palestinesi, blocchi stradali e coprifuoco. A Jenin vennero uccise oltre 50 palestinesi e il campo fu raso al suolo.
Il film è dedicato a Iyad Samoudi, produttore esecutivo ucciso dall’esercito israeliano poco dopo la fine delle riprese.

Assopace Palestina ha organizzato questo tour italiano di Mohammed Bakri per darci la possibilità di ascoltarlo direttamente e per porre all'attenzione dei cittadini e degli appassionati del mondo del cinema questa vicenda.
Un appello di solidarietà è stato firmato da artisti come: Bernardo Bertolucci, Elio Germano, Valerio Mastandrea, Isabella Ragonese, Giovanna Taviani e Paolo Taviani.

#iostoconBakri

23 ottobre 2018

Progetto di storia contemporanea

Martedì 23 ottobre
Ore 15.00-18.00 | Polo del '900 - Sala Memoria delle
Alpi,  via del Carmine 13, Torino
Progetto di storia contemporanea
Primo incontro di formazione per il Progetto di storia contemporanea promosso dal Consiglio regionale del Piemonte, tramite il Comitato Resistenza e Costituzione, in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale, e riservato agli Istituti di Istruzione secondaria di II grado ed agli Enti di Formazione Professionale del Piemonte.
Giunto alla 38ma edizione, il Progetto propone quest'anno tre tracce intorno ai temi delle Leggi razziali, della proclamazione universale dei Diritti umani e dell'anniversario della Legge Basaglia. Il primo incontro riguarda: Informazioni operative, esperienze pregresse e criteri di valutazione.

http://www.istoreto.it/didattica/progetto-di-storia-contemporanea/

23 ottobre 2018

UNO SGUARDO SUL MONDO. MARIATERESA BATTAGLINO: RETI, PRATICHE, SOGGETTIVITÀ

Martedì 23 ottobre 2018 ore 14.30 – 18
c/o Centro interculturale delle donne Alma Mater
Via Norberto Rosa 13/A  – Torino

Mariateresa Battaglino, le donne di Alma Mater e il lavoro: dal sociale all'economico, dall'economico al culturale
A cura dell’Associazione AlmaTerra

Le donne di Almaterra di ieri e di oggi riflettono insieme al pubblico sulle azioni svolte in questi anni nell’ambito dei lavori delle donne native e migranti a partire dalle parole lasciate in eredità da Mariateresa: la mediazione interculturale dall’idea alla realtà di oggi, le tontine e la gestione dei soldi delle donne, l’impresa come affermazione di sè, il lavoro sociale è lavoro politico e relative contraddizioni.
A seguire aperitivo

L'iniziativa fa parte del ciclo di appuntamenti "Uno sguardo sul mondo. Mariateresa Battaglino: reti, pratiche soggettività"
programma completo

programma eventi fb

In collaborazione con
Associazione Almaterra e Archivio AlmaTerra
Anai - Sezione Piemonte e Valle d'Aosta
Casa delle Donne Torino e Archivio Piera Zumaglino
Cooperativa sociale Progetto Muret e Archivi sociali
Legacoopsociali Piemonte
LegacoopPiemonte
ISMEL - Istituto per la Memoria e la Cultura del Lavoro, dell'Impresa e dei Diritti Sociali
Rivista Solidea - lavoro, mutualismo e comunità

Con il sostegno di
Cooperativa sociale Progetto Muret

Hanno contribuito a sostenere la realizzazione del progetto tramite la campagna di crowdfunding "Dal passato al futuro. Mariateresa Battaglino: uno sguardo sul mondo":
Augusta Bertello, Elsa Bianco, Anna Bravo, Renata Campini, Simona Castaldo, Franca Culasso, Giovanna Cuminatto, Elisabetta Donini, Fabia Falcone, Raffaella Fusaro, Maria Cristina Migliore, Carla Quaglino, Sandra Rinaudo, Maria Rovero, Piera Vaglio Giors, Regula Wagner

25 ottobre 2018

Dossier Statistico Immigrazione 2018

Il Centro Studi e Ricerche IDOS
in partnership con il Centro Studi CONFRONTI,
in collaborazione con l’UNAR
e con il sostegno dei fondi Otto per Mille
della Chiesa Valdese - Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi

invita alla

presentazione del Dossier Statistico Immigrazione 2018

Roma, giovedì 25 ottobre 2018, ore 10.30
Teatro Orione, Via Tortona 7 (Metro A - Re di Roma)
Presentazioni in contemporanea tutte le Regioni e le Province Autonome

26 ottobre 2018

Cittadinanza e Costituzione nei nuovi scenari dell’educazione

Venerdì 26 ottobre
Ore 9.00-18.30 | Polo del '900 - Sala didattica,
via del Carmine 14, Torino
Convegno nazionale "Recordare i suoni"
In concomitanza con il World Day for Audiovisual heritage, promosso dall’UNESCO, il convegno vuole riflettere sulla persistenza di valore dei documenti sonori in un’epoca in cui le immagini hanno assunto un valore preponderante e sulla trasformazione della loro natura a fronte dell’evoluzione tecnologica di supporti e strumenti di registrazione.
In collaborazione con la Soprintendenza archivistica e bibliografica del Piemonte e della Valle d'Aosta e la Regione Piemonte.

http://www.istoreto.it/event/recordare-i-suoni/

22 ottobre 2018 - 27 ottobre 2018

“IL PEDAGOGISTA FAMILIARE: LA PROFESSIONE DEL PRESENTE E DEL FUTURO”

Aperte le selezioni per la nuova edizione 2018-2020

Se in questi mesi il dibattito istituzionale e sociale si è concentrato sulle Famiglia e sulle Famiglie - tradizionali, allargate, arcobaleno, multirazziali, "oncologiche", multiproblematiche in tutte le loro forme - risulta più che evidente la presa di coscienza collettiva sulla necessità di una presenza formata e professionale nell'ambito dell'intervento e del sostegno.

In quest'ottica la prassi ormai consolidata - riconosciuta anche da Tribunali e dai Servizi competenti - è quella di ricorrere alla figura del Pedagogista Familiare.

Esperto non solo delle dinamiche familiari ma anche dell'evoluzione sociale, economica e geografica della realtà odierna, è in grado di rappresentare la risposta alle molteplici istanze del mondo del lavoro e dell'associazionismo, nell'ambito del Sostegno Genitoriale, nella Gestione della Conflittualità e nel Solving Progettuale.

27 ottobre 2018

“Indovina chi viene a cena…?”

Nel mese di novembre ritornerà "Indovina chi viene a cena...?". Ritornerà negli spazi privati, nelle case e negli appartamenti delle tante famiglie - o nuclei di conviventi - che decideranno di aprire la porta a persone che non conoscono e di cui sanno poco; unica certezza: le appartenenze culturali diverse.

Il progetto è stato lanciato a Reggio Emilia nel novembre dello scorso anno dal Centro Interculturale Mondinsieme in occasione del Festival “I Saperi degli altri. La rete italiana della cultura popolare a Reggio Emilia” e nasce dalla collaborazione tra Comune di Reggio nell'Emilia e la Rete Italiana di Cultura Popolare.
La prima edizione ha visto il coinvolgimento di 200 persone di 18 nazionalità diverse ed età variabili dai pochi mesi agli over 70.

27 ottobre 2018

Scrittura a mano VS videoscrittura. Perché promuovere e valorizzare la scrittura a mano nell’era digitale

Il Museo della Scuola e del Libro per l'Infanzia  il piacere di segnalarvi che  nell'ambito del programma di eventi "Torino verso una città accessibile" promosso dalla Città di Torino  sabato 27 ottobre alle 16.30 la Fondazione Tancredi di Barolo proporrà l'incontro  "Scrittura a mano VS videoscrittura. Perché promuovere e valorizzare la scrittura a mano nell’era digitale".

L’incontro si propone di promuovere la scrittura a mano, che rappresenta un insostituibile catalizzatore dello sviluppo cognitivo in tutte le sue espressioni ed è un importante risultato dell'interazione tra processi cognitivi e processi motori.
Nell’occasione, sarà inoltre possibile scoprire parte del prezioso patrimonio conservato presso la Fondazione e dedicato all’insegnamento della calligrafia tra fine Ottocento e inizio Novecento.

Durante la conferenza, dedicata al pubblico adulto, i bambini potranno partecipare a una visita tematica nel Percorso Scuola del MUSLI.

Intervengono:
Patrizia Zanella,
psicologa e psicoterapeuta;
Luciana Pasino e Pompeo Vagliani, Fondazione Tancredi 
di Barolo.

La conferenza si svolgerà nelle sale del MUSLI (Via Corte d'Appello 20/C - Torino). Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

A seguire, dalle ore 17.30, grandi e piccini potranno partecipare al laboratorio “Scriviamo in bella: una tipica lezione di buona scrittura tra pennini, calamai e inchiostro, per avvicinarsi all’affascinante mondo delle scuole del passato.
Costo del laboratorio: 4 €

In allegato la locandina dell'iniziativa.
Per conoscere le altre iniziative di "Torino verso una città accessibile" è possibile consultare il sito 
http://www.comune.torino.it/cultura-accessibile/ 
Fondazione Tancredi di Barolo
Museo della Scuola e del Libro per l'Infanzia
Tel: 011-197.84.944 Fax: 011-197.85.188
www.fondazionetancredidibarolo.com
info@fondazionetancredidibarolo.it
didattica@fondazionetancredidibarolo.com

20 ottobre 2018 - 27 ottobre 2018

XVII Giornata del Dialogo Cristiano Islamico

DIRITTO DI CULTO E BUONA CITTADINANZA

Nessuna preghiera è illegale

La Giornata Nazionale ecumenica del Dialogo Cristiano Islamico giunge alla sua
diciassettesima edizione. Un'occasione per proseguire e consolidare la conoscenza
reciproca, la riflessione e l'impegno comune su diversi temi che interrogano la
nostra coscienza come cittadini e come credenti.
L’incontro si terrà alla Moschea Mohammed VI - via Genova 268b, Torino

sabato 27 ottobre 2018
dalle ore 18,45 alle 21,00

L’invito è rivolto a comunità islamiche, comunità cristiane, comunità religiose di
Torino, associazioni e gruppi della società religiosa e civile, educatori, cittadini tutti,
in particolare a quanti credono al valore del dialogo e della pace.

Scarica la locandina
Scarica il comunicato stampa

18 ottobre 2018 - 29 ottobre 2018

IBI – La mostra fotografica

Dal 18 al 29 ottobre - Main Hall, Campus Luigi Einaudi

Inaugurazione: 18 ottobre ore 18 

Per la prima volta in Europa una mostra fotografica interamente basata sull’auto-narrazione diretta e spontanea di una donna migrante, che racconta sé stessa e la sua Europa. Nata nel Benin nel 1960, Ibitocho Sehounbiatou - per tutti Ibi - inizia a fotografare e filmare l’Italia a partire dal 2006. Oggetto della sua ricerca estetica è la sua vita e quella della sua nuova comunità, gli oltre ventimila italo-africani che vivono tra Castelvolturno e Caserta.

Main hall, Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena 100/A, Torino.

Tutti i dettagli della mostra

15 ottobre 2018 - 30 ottobre 2018

CORSO PER MEDIATORE INTERCULTURALE

Il corso di formazione intende sviluppare attività didattiche finalizzate a preparare il mediatore interculturale, al fine di formare una figura professionale in grado di rispondere alle attuali esigenze di integrazione sociale, tra migranti e comunità locale che li accoglie.
Il piano didattico prevede lo sviluppo di competenze specifiche volte a facilitare la comunicazione tra individuo, famiglia e comunità, con la finalità di favorire l'integrazione sociale dei cittadini stranieri.
Di grande importanza saranno le attività dedicate allo sviluppo delle capacità comunicative, di relazione e di gestione dei conflitti, si approfondiranno le competenze relative alla facilitazione, al dialogo, alla conoscenza e al rispetto delle differenze culturali e linguistiche, in ottica di valorizzazione delle differenze del rispetto delle pari opportunità e contrasto alle discriminazioni.
Il corso punta inoltre a trasferire conoscenze in ambito normativo e legale, favorendo il sapere in area di diritti-doveri del cittadino, il processo di integrazione culturale, l'orientamento sulle opportunità di inclusione, valorizzando l'inserimento nel contesto socio-culturale.

1. Scheda Corso

2. Razionale

3. Modulo Iscrizione

Io volo - Società di Consulenza e Formazione s.r.l.s.
Via Alberto Piccaroli, 21 - 15033 Casale Monferrato (AL)
Dott.ssa Sclauzero: +39 392 9162901
Tel./Fax:  +39 0142 452735

-

 

30 ottobre 2018

I limiti dell’identità | Incontro con Francesco Remotti

Organizzato da Centro Studi Argo  Via Bertola 47, 10122 Torino

Martedì 30 ottobre 2018 dalle ore 19:30 alle 21:30
Gli aperitivi continuano inarrestabili, e la quotidianità non fa che darci in continuazione spunti di dibattito e di riflessioni. Con il nostro quinto #aperitivoantropologico parliamo di una parola incredibilmente grande e pericolosa: identità.
Suono che rievoca appartenenza e separazione, l'identità porta con sè una forte valenza politica, ed è giusto soprattuto oggi capire di cosa si parla.
Noi cerchiamo di dare il nostro contributo con Francesco Remotti (nientemeno!), professore di antropologia culturale, e uno tra i primi e più attenti osservatore delle dinamiche identitarie.

Sempre con la compagnia di un bicchiere di vino e qualche stuzzichino, vi aspettiamo il 30 ottobre, a partire dalle 19.30 circa.

 

1 settembre 2018 - 31 ottobre 2018

AFRICA – rivista

IL NUOVO NUMERO DELLA RIVISTA
Sommario Africa n°5 / settembre-ottobre 2018
AFRICA n°5 settembre-ottobre 2018

LA COPERTINA NIGERIA STUPEFACENTE LAGOS

Viaggio nella capitale economica della Nigeria. Tra strade affollate, mercati brulicanti, startup tecnologiche, eventi di cultura e di spettacolo. Una megalopoli di grandi contrasti, sospesa tra la paura del tracollo e la voglia di stupire.

di Marco Trovato

1 ottobre 2018 - 31 ottobre 2018

Cinema Rosebud

Fondazione Interculturale Mondinsieme
segnala una serie di proiezioni dedicate al tema delle migrazioni e ad altri argomenti ad esso connessi, nella programmazione di ottobre del Cinema Rosebud (via Medaglie d’Oro della Resistenza, 6).

 
Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito: https://www.comune.re.it/retecivica/urp/pes.nsf/web/CnmRsbd
Scarica il programma

17 ottobre 2018 - 31 ottobre 2018

COORPI ED AIACE VI INVITANO ALLA SCOPERTA DELLA VIDEODANZA

A ottobre torna a Torino, per il terzo anno consecutivo, Una tribù che Danza – La danza in 1 minuto al cinema, un percorso di sensibilizzazione ai linguaggi plurali e trasversali che incrociano la danza, il video e i new media, a cura di COORPI in collaborazione con l'Associazione AIACE.
A partire dal 15 di ottobre, nei cinema Due Giardini, F.lli Marx e cinema Classico, prima dei film in programmazione, saranno presentati alcuni fra i migliori video del contest di videodanza La danza in 1 minuto.
I titoli in programma sono un'antologia del meglio della creatività della videodanza italiana approdata all'ultima edizione del contest, che quest'anno giunge alla sua VIII edizione:

Continua a leggere >> 

1 ottobre 2018 - 31 ottobre 2018

Lo Sportello Lavoro ASAI fa per te.

Sei un giovane tra i 18 e i 30 anni e sei in cerca di formazione? Lo Sportello Lavoro ASAI fa per te.

Da ottobre parte un corso gratuito di orientamento per imp...arare a fare un CV, sperimentare in modo pratico come presentarsi a un colloquio, conoscere i tuoi diritti e doveri sul lavoro. E ogni venerdì pomeriggio, uno spazio di discussione e incontro da condividere con altri giovani come te!

ASAI Associazione di Animazione Interculturale

31 ottobre 2018

Nuovo Museo Storico Valdese

alle ore 17,30 di mercoledì 31 ottobre – giorno in cui in tutto in mondo si ricorda la Riforma protestante – verrà inaugurato il nuovo Museo Storico Valdese di Torre Pellice, “capitale” delle Valli valdesi del Piemonte e “Città Europea della Riforma”.

Oltre al Museo il cui progetto è a firma dello Studio Dedalo architettura e immagine sarà possibile visitare la mostra, a cura della Fondazione Centro Culturale Valdese, dell’artista protestante Paolo Paschetto (1885 -1963), vincitore del concorso per l’emblema della Repubblica Italiana.

Interverranno:

Eugenio Bernardini, Moderatore Tavola Valdese,

Erika Tomassone, Presidente Fondazione Centro Culturale Valdese,

Susanna Peyronel, Comitato Scientifico Società di Studi Valdesi

con

Davide Rosso, Direttore Fondazione Centro Culturale Valdese - Museo Storico Valdese

Daniele Jallà, Consigliere Nazionale dell’International Council of Museums ICOM Italia

Sono stati invitati Sergio Chiamparino, Presidente Regione Piemonte, e Antonella Parigi, Assessora alla Cultura e Turismo Regione Piemonte.

Fondazione Centro Culturale Valdese
Via Beckwith 3
10066 Torre Pellice (To)
tel. +39 (0) 121 93 21 79
www.fondazionevaldese.org

29 ottobre 2018 - 31 ottobre 2018

Prima circolare e temario – Convegno ASLI 2018

XIII CONGRESSO
Catania, 29-31 ottobre 2018

PRIMA CIRCOLARE

Il XIII Congresso dell’Associazione per la Storia della Lingua Italiana si svolgerà a Catania dal 29 ottobre al 1° novembre 2018, e avrà per tema:

PRAGMATICA STORICA DELL’ITALIANO.
MODELLI E USI COMUNICATIVI DEL PASSATO

Si è voluto dare spazio a una tematica con forti attinenze nel nostro ambito disciplinare e con saldi appigli interdisciplinari, per aprire un filone di studi poco praticato finora in Italia e nel contempo per ripristinare la consuetudine dei convegni “bilaterali”.

20 ottobre 2018 - 4 novembre 2018

La bellezza ritrovata

Dal 20 ottobre al 4 novembre 2018, dalle ore 9.00 alle 21.00 a Torino presso il Polo del ‘900 (via del Carmine, 14)

Esposizione della mostra La bellezza ritrovata - A shot for hope. Lo sguardo sul mondo dei bambini siriani del campo profughi di Kilis in Turchia

La mostra
La mostra, a cura di Charley Fazio per Joy for Children APS (Associazione di promozione sociale senza scopo di lucro) rappresenta un viaggio fotografico alla scoperta della poesia e della luce nei sorrisi dei bambini rifugiati siriani al confine turco.
"La bellezza ritrovata - A shot for hope" vuole essere un duplice sguardo proveniente da due prospettive e mondi completamente diversi che si incontrano: insieme alle foto realizzate dai bambini con una macchina istantanea, sono esposte le immagini più significative scattate dal fotografo durante le sue missioni umanitarie.

23 ottobre 2018 - 9 novembre 2018

Archivio delle Donne – Ottobre -Novembre 2018

Uno sguardo sul mondo. Mariateresa Battaglino: reti, pratiche, soggettività.

PROGRAMMA

Fino al 9 novembre
c/o Láadan, Via Vanchiglia, 3 – Torino
Mariateresa Battaglino. Uno sguardo sul mondo
Mostra di documenti e materiali audiovisivi

Lunedì, martedì, mercoledì 15.00-18.00
Giovedì e venerdì 10.00-13.00

Martedì 23 ottobre 2018, ore 14.30 – 18
c/o Centro interculturale delle donne Alma Mater
Via Norberto Rosa 13/A – Torino
Mariateresa Battaglino, le donne di Alma Mater e il lavoro

A cura dell'Associazione AlmaTerra

Lunedì 5 novembre 2018 ore 9-13
c/o Polo del ‘900, Sala Conferenze
Corso Valdocco 4/A – Torino
A CURA DI. Lavoro di cura e salute mentale
A cura
della Cooperativa sociale Progetto Muret

Sabato 10 novembre 2018 ore 10-13/15-18
c/o Láadan,
Via Vanchiglia, 3 – Torino
Ricerca e azione. Mariateresa Battaglino, gli strumenti della formazione

Workshop formativi, a cura di ArDP.

Qui il programma completo
Qui gli eventi Facebook
Qui la locandina

5 ottobre 2018 - 10 novembre 2018

Archivio delle Donne

UNO SGUARDO SUL MONDO.
MARIATERESA BATTAGLINO: RETI, PRATICHE, SOGGETTIVITÀ
Ottobre - Novembre 2018
L'Archivio delle Donne in Piemonte dedica un ciclo di iniziative a Mariateresa Battaglino per far conoscere le sue carte, il suo pensiero e la sua vita. Un percorso di valorizzazione ed elaborazione che a partire dagli archivi e dalle esperienze, approfondisce temi come empowerment, femminismi, donne, lavoro, migrazioni, salute mentale, ricerca.

Scarica la locandina

4 settembre 2018 - 10 novembre 2018

LEZIONI RECITATE

Inizia il laboratorio storico-teatrale di creazione pubblica! Con tre giornate ricchissime di appuntamenti al Polo del '900 di Torino: 4,5,6 settembre 2018, ingresso libero e gratuito per tutti.


Programma completo:

formazione storica pubblica - 4,5,6, settembre Dettagli →

anteprime al Polo del '900 - 25,28,29 settembre  Dettagli →

creazione teatrale pubblica - 10-21 settembre  Dettagli →

prime nazionali nelle Langhe -  ottobre/novembre  Dettagli →

Nell'ambito del progetto "RIPRENDO LA STORIA - Conflitto, lavoro e migrazione dalle Langhe al mondo", a cura di Associazione Turismo in Langa, Istituto di studi storici Gaetano Salvemini,  Associazione culturale Compagnia Marco Gobetti, Compagnia La robe à l'envers, Comune di Rodello, Associazione Strada Romantica delle Langhe e del Roero, con il Patrocinio di LUHCIE – Laboratoire Universitaire Histoire Cultures Italie Europe.

L’iniziativa è realizzata grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo, nell’ambito del “Bando Polo del ‘900”, destinato ad azioni che promuovono il dialogo tra ‘900 e contemporaneità usando la partecipazione culturale come leva di innovazione civica [#CSP_Innovazionecivica, cic.compagniadisanpaolo.it].

E con il sostegno della Fondazione CRT, del Consiglio Regionale del Piemonte e del Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione Repubblicana.

INFO:
Ass. cult. Compagnia Marco Gobetti
Torino - tel. +393470522739
www.compagniamarcogobetti.com

1 ottobre 2018 - 24 novembre 2018

Reportage di Guerra. Dalla Grande Guerra ai giorni nostri

Da lunedì 1° ottobre a sabato 24 novembre 2018, 4 mostre fotografiche, 3 concerti, 2 convegni, 2 workshop, uno spettacolo musicale e molto altro per conoscere e riscoprire il fotogiornalismo di guerra. Un progetto integrato del Polo del '900 coordinato dalla Fondazione Vera Nocentini che si propone di raccontare il fotogiornalismo di guerra attraverso differenti linguaggi, percorrendo il '900 fino ai giorni nostri.

Partecipa

28 settembre 2018 - 29 novembre 2018

Iniziative per l’80° anniversario dell’emanazione delle leggi razziali

Settembre - novembre 2018

Nell’anno scolastico che si sta avviando ricorre l’ottantesimo anniversario delle Leggi razziali, una pagina oscura della nostra storia.
Le scuole piemontesi stanno predisponendo una serie di iniziative sul tema delle leggi razziali, di cui l'Istoreto, come gli altri Istituti della Resistenza in Piemonte, daranno notizia man mano che queste verranno segnalate.

Con il sostegno dell'Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte.

Per segnalare le iniziative è possibile scaricare la Scheda di rilevazione e inviarla compilata alla mail aldogianluigi.salassa@istoreto.it 

Nota dell’USR Piemonte

22 settembre 2018 - 13 dicembre 2018

JUS-TO Rebaudengo – Eventi

Istituto Universitario Salesiano Torino Rebaudengo aggregato alla Facoltà di Scienze dell’Educazione Università Pontificia Salesiana
Piazza Conti di Rebaudengo 22 - Torino
Telefono 011 2340083

Promuove per questo autunno i seguenti eventi:
22 settembre - Convegno gratuito " Cyberbullismo, ragazzi al centro"
5 ottobre - Convegno gratuito "Orientare ed educare i giovani al lavoro e alla politica"
dal 5 ottobre al 13 dicembre - Corso di formazione politica "Per una trasformAzione Sociale"

11 ottobre 2018 - 28 febbraio 2019

La newsletter di Officina della Scrittura

DALL'11 OTTOBRE AL 3 FEBBRAIO
MOSTRA "DI CARTA. EDIZIONI E FOGLI DI PREGIO TRA ANTICO E CONTEMPORANEO"

"Di Carta" è un’avventura intorno a un materiale millenario, osservato nelle sue funzioni estetiche e sociali da sempre legate al segno e alla scrittura. La mostra propone alcuni momenti esemplari della carta lavorata a mano: dalla ‘carta animata’ alle carte scelte dai protagonisti della grafica d’arte tra Otto e Novecento; dalle testimonianze della carta filigranata tra XV e XX secolo alle molte espressioni del libro d’artista contemporaneo, passando per l’esperienza delle edizioni di Giambattista Bodoni e i volumi preziosi della Alberto Tallone Editore.
Scarica l'invito
all'inaugurazione della mostra

11 ottobre 2018 - 18 aprile 2019

IL MAROCCO E QADI IYAD

I Giovedì della Sapienza Islamica - Geografia Sacra
11 ottobre, ore 18, Dar al-Hikma, Via Fiochetto 15, Torino

Anche quest’anno si rinnovano gli appuntamenti mensili de “I Giovedì della Sapienza Islamica” dalle ore 18 alle 20, presso il Centro Culturale Dar al Hikma di Torino in Via Fiochetto 15, a partire da giovedì 11 ottobre 2018 fino al 18 aprile 2019.
Il tema che verrà sviluppato in questociclo 2018-2019è la “Geografia Sacra”, un percorso che vuole portare il pubblico alla scoperta di luoghi dove importanti Sapienti, Maestri e Santi musulmani hanno vissuto e insegnato orientando nel tempo il destino di popoli. In ciascuno degli incontri ci sarà il contributo di un esperto conoscitore del Sapiente autore del libro di riferimento per la serata, un relatore musulmano originario del Paese trattato, accanto alla voce di interlocutori di altre religioni, per garantire una visione interreligiosa ampia e dialettica, in cui la spiritualità dona ampiezza e profondità anche alle coordinate spaziali e temporali. Un approccio interdisciplinare fra storia, geografia, produzioni intellettuali e tradizioni religiose per trovare una chiave di lettura della complessità che contraddistingue lo scenario contemporaneo.
Gli incontri si svolgono nella sala conferenze del Centro Dar Al Hikma arricchita di volta in volta da una mostra fotografica per ogni paese trattato.
Il ciclo di incontri è organizzato dall'Accademia ISA (Accademia di Studi Interreligiosi) e dal Centro Culturale Dar al Hikma in collaborazione con la Coreis (Comunità Religiosa islamica) italiana, con il patrocinio della Circoscrizione 7, della Regione Piemonte e della FondazioneAlessandro Nangeroni for Dialogue


Centro Interculturale
Divisione Servizi Culturali e Amministrativi, Area Cultura
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729