Home»Mondi Lontani Mondi Vicini

Appuntamenti a Torino e in Italia

News RSS Preleva il feed RSS

Eventi di dicembre 2019

5 dicembre 2019

I CINQUE PILASTRI. FONDAMENTI DEL CULTO MUSULMANO

Presentazione in anteprima del libro “I CINQUE PILASTRI. FONDAMENTI DEL CULTO MUSULMANO”, nuova opera dell’Imam Yahya Pallavicini, Presidente della COREIS Italiana, giovedì 5 dicembre 2019 alle ore 18, presso la Sala Conferenze del Centro Federico Peirone in via Mercadante 10, Torino.

Il libro sarà presentato dallo stesso autore, Yahya Pallavicini, con la moderazione della Prof.ssa Silvia Scaranari, consigliera del Centro Peirone.

Si tratta del settimo volume della Collana “Islam Saperne di più” un progetto tra le edizioni Paoline ed il Centro Federico Peirone, appena uscito e disponibile in tutte le principali librerie e on-line.

Un’ottima occasione per conoscere meglio i fondamenti della vita del musulmano, attraverso la profondità riportata da un Imam che si riferisce alla tradizione dei Maestri e Sapienti musulmani.

Dopo l’incontro e il dibattito, sarà consegnato ai docenti che ne faranno richiesta l’attestato di partecipazione ai fini del riconoscimento per i crediti formativi.

Per informazioni: torino@coreis.it   cell. 3358238642

6 dicembre 2019

OASI – On the street

L'Assessore Marco Giusta
è lieto di invitarvi alla presentazione del progetto OASI - On the Street che si svolgerà venerdì 6 dicembre dalle ore 11.00 presso la Biblioteca Civica Centrale

Il Progetto OASI fornisce orientamento agli stranieri e alle persone disagiate che stanziano o transitano presso aree significative della città, offre ascolto attraverso operatori - essi stessi rifugiati - per ridare dignità e conforto alla persona, garantisce il sostegno nella gestione delle necessità e indica la strada verso l'integrazione della persona in un contesto estraneo e a volte ostile. Dai rifugiati un aiuto per tutti.

Scarica il volantino

6 dicembre 2019

OLTRE IL MURO: L’ESPERIENZA DEL CONCORSO LINGUA MADRE

6 dicembre 2019
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO
OLTRE IL MURO: L'ESPERIENZA DEL CONCORSO LINGUA MADRE
Palazzo Nuovo, Via Sant’Ottavio 20 – Torino

Nell’ambito del corso di Letteratura anglo-americana della professoressa Daniela Fargione, l’ideatrice e responsabile del Concorso Daniela Finocchi introdurrà il progetto alle/agli studenti presentando anche la nuova antologia Lingua Madre Duemiladiciannove – Racconti di donne straniere in Italia (Edizioni SEB27). Letture a cura di Michela Marocco.

Maggiori informazioni

6 dicembre 2019

Paolo Borrometi all’Università del Dialogo del Sermig

Venerdì 6 dicembre 2019 dalle ore 18:45 alle 20:30
“Non saranno il terrorismo, le mafie, la paura a convincerci che sia meglio odiare, cedere. Antonio ci ha insegnato l’esatto opposto". Lo scrive Paolo Borrometi nel prologo del suo ultimo libro “Il sogno di Antonio” (Solferino Libri) dedicato alla vita di Antonio Megalizzi, la giovane vittima dell’attentato islamista di Strasburgo del 2018.

Il ricordo di Antonio sarà il filo conduttore del prossimo appuntamento dell’Università del Dialogo del Sermig. Una riflessione che partirà dalla vita di Megalizzi per arrivare poi all'esperienza personale di Paolo, quella di un giovane cronista siciliano che dal 2014 vive sotto scorta per aver denunciato la presenza mafiosa della sua terra.

Paolo Borrometi oggi è vicedirettore dell’agenzia di stampa Agi e presidente dell’associazione Articolo 21. Collabora con Tv2000 e altre testate giornalistiche. Oltre a “Il sogno di Antonio”, con Solferino ha scritto il bestseller “Un morto ogni tanto”.

5 dicembre 2019 - 7 dicembre 2019

CONVEGNO NAZIONALE – minori, famiglie, servizi – RICOSTRUIRE LA FIDUCIA

Torino, 5.6.7. dicembre 2019

Negli ultimi mesi si è infiammata una narrazione che ha gettato discredito sull'intero sistema che si occupa di minori a rischio, sostegno alla genitorialità fragile, cura dei legami familiari.

Dai mondi dell'aiuto e dell'educare sale l'esigenza di riprendere la voce e rialzare lo sguardo. Lo faremo a Torino con i massimi esperti e le tante voci di chi ogni giorno è sul campo a fianco di minori e famiglie.

Programma - Iscrizione

9 dicembre 2019

Chi sono i giovani a Torino?

Un incontro per dialogare sui giovani in età da lavoro (15-29 anni) e il loro rapporto con la città.

#urbanlabto propone un dibattito sul tema dei #giovani a Torino che parte dall’analisi dei dati emersi dalla ricerca "Il disagio giovanile nelle periferie" promossa nel 2019 dalla Diocesi di Torino di Torino, a cura di Mauro Zangola.

La ricerca analizza la fascia di popolazione residente a Torino tra i 15 e i 29 anni, quella cioè che studiosi e ricercatori indicano come i giovani in età da #lavoro.
E se proprio dal mondo del lavoro, da cui si parte, emergono dati e indicatori significativi e a tratti critici, la discussione ha l’obiettivo di intercettare una dimensione più ampia, provando a ricostruire alcune fisionomie e geografie del mondo giovanile torinese.

Inoltre, gli operatori presenti all’incontro, attraverso il racconto del loro lavoro di integrazione, coinvolgimento e autorganizzazione nel contesto torinese, ci aiuteranno a completare l’analisi e a formulare una serie di domande da porre a istituzioni, policy e decision-maker.

Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili; si consiglia l’iscrizione su Eventbrite

A cura di Urban Lab Torino in collaborazione con Diocesi di Torino, Città di Torino /TorinoGiovani, Compagnia di San Paolo

8 novembre 2019 - 7 febbraio 2020

Master in “Scienze Religiose e mediazione interculturale”

Master di I livello, interdipartimentale Dipartimenti coinvolti: Dipartimento di Giurisprudenza, Dipartimento Culture, Politica e Società, Dipartimento di Studi Storici, Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione,  Dipartimento di Studi Umanistici

Sede: Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena, 100, 10153 Torino

Durata: annuale (60 CFU)

Scarica la scheda

8 dicembre 2019 - 8 dicembre 2020

Mostra d’Arte ceramica a Torino del noto Maestro Elvio Arancio

22 opere selezionate dal Maestro verranno esposte nel corso della mostra “Arabesques” che si terrà a Torino dall’8 dicembre 2019 all’8 gennaio 2020 nella sala eventi del Centro Culturale Dar al Hikma, in via G. Fiochetto 15.
L’inaugurazione avverrà domenica 8 dicembre alle ore 16 con la partecipazione della “ Boeuf sur le toit”, band composta da 4 musicisti dell’orchestra di Paolo Conte.
“ Dopo tanti riconoscimenti internazionali ed esposizioni tenute nelle principali città del mondo, ho voluto rendere omaggio alla mia città con una mostra che vuole rappresentare un ponte artistico che unisce culture, simboli, e colori delle due sponde del Mediterraneo”, afferma Elvio Arancio

Scarica la locandina


Centro Interculturale
Divisione Servizi Culturali e Amministrativi, Area Cultura
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729