Home » News - Eventi

STORIE E MEMORIE
Pratiche scolastiche e di lettura ieri e oggi

26 settembre 2021 - 30 dicembre 2021

Domenica 26 settembre 2021, h 17.00
Itinerario tra le vie del centro storico di Torino

La passeggiata si snoda tra le strade dell’antica Torino che un tempo brulicavano di scolari e maestri, collegi e convitti, tipografi, editori, legatori di libri e librai. Tra via degli Stampatori, contrada dello Studio, vicolo dei Librai e via delle Scuole, oggi conosciute con altri nomi, si laureò Erasmo da Rotterdam, Silvio Pellico scrisse Le mie prigioni, fu ambientato il libro Cuore e Salgari visse le avventure della sua Bohème italiana.
L’itinerario prende avvio e si conclude a Palazzo Barolo, sede del MUSLI, con la rievocazione dell’antica Tipografia Eredi Botta, attiva a Palazzo nell’Ottocento, e con le storie e le memorie di due protagonisti d’eccezione: Edmondo De Amicis e Paola Lombroso Carrara, alias zia Mariù.
Costo itinerario:
– 8,00€ (comprensivo di ingresso al MUSLI)
– 5,00€ con Abbonamento Musei e per minori di 11 anni
 
Ritrovo presso il MUSLI, in via Corte d’Appello 20/C, Torino
Prenotazione obbligatoria
L’itinerario fa parte delle iniziative che abbiamo in programma quest’anno per ricordare il 150° anniversario della nascita di Paola Lombroso Carrara, di cui la Fondazione conserva un ampio fondo di materiali e documenti che testimonia l’importanza storica, artistica e letteraria delle sue iniziative assistenziali, educative e di promozione attiva della lettura.
Il fondo è stato schedato e inventariato, anche grazie al sostegno di Regione Piemonte, e a partire dall’autunno sarà fruibile gratuitamente online sulla piattaforma Byterfly e sul nostro sito web, insieme agli altri materiali multimediali realizzati nel corso degli anni.

Le manifestazioni proseguiranno a dicembre 2021 con un Convegno organizzato dalla Fondazione, cui prenderanno parte la prof.ssa Sabrina Fava (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Brescia) e altri studiosi che hanno approfondito questi temi.

Per celebrare l’importante ricorrenza, inoltre, il personaggio di Zia Mariù è stato scelto per rappresentare il MUSLI nel progetto L’Arte con chi ne fa parte promosso da Abbonamento Musei: nell’ambito di queste iniziative, oltre all’itinerario Storie e Memorie, il 17 settembre verrà pubblicato il racconto della vita di Zia Mariù sul portale online del progetto e all’interno della newsletter rivolta agli abbonati.

Fondazione Tancredi di Barolo-MUSLI
011 197 84 944;
www.fondazionetancredidibarolo.com
www.pop-app.org


Centro Interculturale
Divisione Decentramento, Servizi Culturali e Amministrativi
Giovani e Pari Opportunità
Area Cultura, Archivio, Musei e Biblioteche
Corso Taranto 160, Torino - Tel. 011.4429700 - Fax 011.4429729